L’EcoForum Marche il 12 dicembre ad Ancona

Il convegno si terrà dalle 9.30 alle 13 all’Università Politecnica delle Marche. L’obiettivo è analizzare la gestione regionale della raccolta differenziata e le buone pratiche di economia circolare nel territorio

L'invito all'EcoForum Marche

La seconda edizione dell”EcoForum Marche’ si terrà mercoledì 12 dicembre, dalle 9.30 alle 13, ad Ancona nell’Aula Azzurra dell’Università Politecnica delle Marche.

L’iniziativa è organizzata in collaborazione con l’Univpm con il contributo di Mar.Eco, Ecoinnova, Adriatica Oli e il patrocinio di Regione Marche, Anci Marche, Ata 5, ArpaM, Symbola e Conai.

Si tratta di un appuntamento unico a livello regionale, organizzato con l’obiettivo di analizzare la gestione della raccolta differenziata nelle Marche, le buone pratiche di economia circolare e le criticità e potenzialità del sistema di gestione dei rifiuti nel nostro territorio.

Nel corso dell’evento verranno anche premiati i ‘Comuni Ricicloni’, ossia i comuni più virtuosi che hanno superato il 65% di raccolta differenziata e i ‘Comuni Rifiuti Free’, ovvero quelle amministrazioni che, oltre ad essere ‘riciclone’, hanno contenuto anche la produzione pro capite di secco residuo al di sotto del 75 kg/abitante/anno.

All’EcoForum sono stati invitati a partecipare Angelo Sciapichetti, assessore all’Ambiente della Regione Marche, Sauro Longhi, Rettore dell’Univpm, Antonio Mastrovincenzo, presidente del Consiglio Regionale delle Marche, Maurizio Mangialardi, presidente di Anci Marche, Giorgio Zampetti, direttore generale di Legambiente, Francesca Pulcini, presidente di Legambiente Marche, Giuseppe Giampaoli, direttore di Cosmari, Giancarlo Marchetti, direttore di ArpaM, Francesco Fatone dell’Univpm e Marco Mancini dell’Ufficio Scientifico di Legambiente.