Dalle news tossiche al giornalismo di comunità

Il 10 e 11 maggio un corso pratico per non addetti ai lavori. Un team di giornalisti professionisti ed esperti di comunicazione racconterà come nasce un’inchiesta, quali fonti selezionare, come divulgare news sui social e fare un comunicato stampa

Corso Giornalismo

‘Dalle news tossiche al giornalismo di comunità’. È questo il titolo del corso organizzato da B-hop Magazine che si terrà a Roma, il 10 e 11 maggio, dalle 9.30 alle 18, nei locali dell’associazione Sal in via Cesare Baronio 61.

Un corso interattivo e pratico dedicato ai non addetti ai lavori sul giornalismo di comunità, attraverso il quale apprendere la bellezza delle narrazioni differenti e costruttive. Un team di giornalisti professionisti ed esperti di comunicazione racconterà come nasce un’inchiesta di comunità, quali fonti selezionare, come divulgare news sui social e fare un comunicato stampa, come e quando fidarsi dell’intuito per capire cosa è una notizia, come usare gli strumenti per diventare citizen journalist, come organizzare un viaggio che può diventare anche un reportage o un racconto con taglio giornalistico, perché questo tipo di notizie e reportage incidono sul cambiamento.

I docenti del corso sareanno Patrizia Caiffa, Maria Ilaria De Bonis, Massimo Lavena e Nicola Perrone. È possibile iscriversi fino al 30 aprile.