sabato 27 Novembre 2021

Acquista

Login

Registrati

Il Colosseo è ancora uno spartitraffico: ogni ora passano 3.500 veicoli, il 92% sono auto private

Manifestazione sicurezza stradale (foto di Sara Casna)
Pedoni, ciclisti e ambientalisti si sono dati appuntamento a Roma per la manifestazione nazionale #rispettiamocinstrada, che dal Colosseo ha percorso in maniera colorata, Via dei Fori Imperiali.

Per l’occasione Legambiente Lazio ha presentato l’ultimo studio sui flussi di traffico davanti al Colosseo: i volontari di Legambiente Lazio, aggiornando un precedente studio del 2017, hanno raccolto dati sui veicoli in transito in Piazza del Colosseo da e verso Via Nicola Salvi, Via Labicana, Via San Giovanni in Laterano, Via dei Santi Quattro, via Capo d’Africa, via Claudia, Via Celio Vibenna, via Parco de Celio; l’analisi è stata svolta dal 17 al 22 febbraio tra le 7.30 e le 10 e tra le 16 e le 20. I risultati parlano di un picco di auto pari a oltre 3.500 vetture a motore ogni ora (giovedì 20, dalle 18 alle 19), di queste ben il 92% erano auto private e solo l’8% erano mezzi pubblici, vetture Ama o Taxi. Il dato è ancor più alto del 2017 quando i volontari di Legambiente registrarono un picco rilevato di 3.300 vetture, e molto di più della media oraria di auto nell’autostrada più trafficata del Lazio (A2 Roma-Napoli con 2600 vetture ogni ora).

“Il Colosseo deve essere liberato dalla tenaglia delle automobili, è una priorità assoluta per chi amministra ed amministrerà Roma – dichiara Roberto Scacchi presidente di Legambiente Lazio – È una vergogna che il luogo più importante e simbolico di Roma sia ancora uno spartitraffico; negli ultimi anni poi, come è chiaro e incontrovertibile visto l’aumento di vetture dal nostro report, non è stato fatto assolutamente niente per migliorare la situazione. Noi non ci arrendiamo e continuiamo a chiedere che l’intera area del Colosseo venga liberata dalle auto: questo sarebbe un messaggio fondamentale al mondo, un grande tassello nella costruzione di una città a misura d’uomo e la risposta corretta agli oltre seimila romani che avevano firmato la nostra delibera di iniziativa popolare, approvata dall’aula Giulio Cesare, che chiedevano misure in tal senso. Liberando il Colosseo dalle numerose automobili si porterà anche ad una grande diminuzione della violenza stradale con aumento della sicurezza per milioni di romani e turisti che dal mondo intero arrivano a Roma”.

 

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Redazionehttps://www.lanuovaecologia.it
Nata nel 1979. è la voce storica dell'informazione ambientale in Italia. Vedi qui la voce sulla Wikipedia https://it.wikipedia.org/wiki/La_Nuova_Ecologia

Articoli correlati

Premio Luisa Minazzi Ambientalista dell’anno 2021

A Casale Monferrato dal 27 novembre al 4 dicembre il consueto appuntamento con il festival delle realtà virtuose. C'è ancora tempo fino al 28 novembre per votare sul sito www.premioluisaminazzi.it

Economia circolare, 200 cittadini attivi in tutta Italia per il progetto “New Life”

Sostenuto da Crédit Agricole Italia e Legambiente, è volto alla riqualificazione urbana ma comprende anche tutorial con consigli per stili di vita sostenibili, dalla cucina degli scarti alla cosmesi naturale

FORUM QUALENERGIA SICILIA

Dalle 9.30 Forum Qualenergia Sicilia in diretta da Palermo. Un’occasione per confrontarsi con il mondo delle rinnovabili, per collaborare nella costruzione di un quadro normativo e di strumenti e azioni finalizzate a supportare il capitale tecnologico e umano necessario allo sviluppo sostenibile dell’isola.

Seguici sui nostri Social

16,989FansLike
21,231FollowersFollow
0SubscribersSubscribe

Gli ultimi articoli

Economia circolare, 200 cittadini attivi in tutta Italia per il progetto “New Life”

Sostenuto da Crédit Agricole Italia e Legambiente, è volto alla riqualificazione urbana ma comprende anche tutorial con consigli per stili di vita sostenibili, dalla cucina degli scarti alla cosmesi naturale

FORUM QUALENERGIA SICILIA

Dalle 9.30 Forum Qualenergia Sicilia in diretta da Palermo. Un’occasione per confrontarsi con il mondo delle rinnovabili, per collaborare nella costruzione di un quadro normativo e di strumenti e azioni finalizzate a supportare il capitale tecnologico e umano necessario allo sviluppo sostenibile dell’isola.

FORUM ECONOMIA CIRCOLARE TOSCANA

Dalle 9,00 la sesta edizione dell'Ecoforum Toscana. L'esperienza virtuosa di Prato circular city che ha come obiettivo l'accelerazione nella transizione ecologica della città. Innovazione e sostenibilità nella mission dei gestori, in attesa del nuovo Prb. Il racconto dai distretti (cartario, tessile, lapideo, vitivinicolo), le politiche per la riduzione degli sprechi, la gestione dei rifiuti urbani e l’analisi dei flussi sugli speciali

Mediateca delle Terre, un archivio per la cultura contadina

Crocevia inaugura a Roma l’Archivio e Mediateca delle Terre: oltre mezzo secolo di storia contadina in duemila filmati, fotografie, diapositive, libri e riviste da tutto il mondo

Agroecologia, la pastora Assunta Valente premiata ambasciatrice del territorio da Legambiente

Il riconoscimento in occasione del III Forum nazionale dell'Agroecologia Circolare di Legambiente. L'imprenditrice, che svolge la sua attività sulla montagna del frusinate al confine con il Parco d’Abruzzo Lazio e Molise, da tempo è vittima di atti intimidatori. L'appello della documentarista Anna Kauber: "Non lasciamola sola"
Ridimensiona font
Contrasto