venerdì 24 Settembre 2021

Acquista

Login

Registrati

Climate Change Theatre Action 2021, il mondo del teatro contro il cambiamento climatico

L’incontro con Giovanni Morassutti e Legambiente Pordenone il 16 ottobre per assistere allo spettacolo “When” sulle rive del Tagliamento

Climate Change Theatre Action propone una serie di letture e spettacoli di brevi opere teatrali scritte da oltre 50 drammaturghi di tutto il mondo sul tema del cambiamento climatico, in coincidenza con l’incontro delle Nazioni Unite (Cop26) in merito al Green New Deal. Nell’ambito del progetto, la residenza internazionale per artisti Art Aia – Creatives / In / Residence, che unisce arte e sostenibilità ambientale, propone lo spettacolo When, scritto da Wren Brian ed interpretato da Viviana Piccolo e Clelia Delponte. Martina Bellucci, vice-presidente del Circolo Legambiente “Fabiano Grizzo” di Pordenone, Giovanni Morassutti, attore e regista, hanno organizzato un evento sulle rive del Tagliamento utilizzando esclusivamente “energia pulita” grazie al sostegno della ditta La casa del sole, specializzata in pannelli solari e energie alternative. Un momento rivolto alla comunità territoriale che prevede un incontro il 16 Ottobre presso il Comune di Morsano.

“Il cambiamento climatico è già realtà: lo è nella nostra regione come nel resto del mondo. Già ne vediamo gli effetti: eventi piovosi e siccitosi estremi, estati molto calde, inverni secchi e sempre più miti, meno neve in montagna, grandinate fuori stagione”, sostiene  Martina Bellucci, “Il ruolo del singolo è certamente importante: i comportamenti ecosostenibili oltre che all’ambiente, fanno del bene a chi li applica. Ma i singoli assumono potenza soprattutto quando si riuniscono e chiedono a gran voce ai governi e alle aziende di modificare leggi e comportamenti. Iniziative come quella di Climate Change Theatre Action servono a non farci sentire soli nella battaglia. Eventi pubblici di sensibilizzazione, denunce e segnalazioni, educazione ambientale nelle scuole sono solo alcune delle azioni che aiuterete a sostenere finanziando questo progetto che unisce la tutela ambientale e l’arte.”

Climate Change Theatre Action 2021 mira a valorizzare il territorio friulano ed in particolare il fiume Tagliamento da anni tra le priorità di Legambiente. Il regionale e i Circoli Legambiente vicini al fiume, stanno infatti portando avanti numerose iniziative e progetti incentrati sul re dei fiumi alpini, un fiume dalle caratteristiche uniche, che vale la pena studiare e preservare. Ultimi solo in ordine di tempo, i monitoraggi sulle plastiche trasportate dal Tagliamento, progetto di citizen science realizzato in collaborazione con l’istituto IGB di Berlino.

La messa in scena di When è la terza regia di Morassutti, attore quarantenne diplomato al Centro Sperimentale di Cinematografia di Roma diretto da Giancarlo Giannini e attivo anche in campo cinematografico, che ha deciso di dedicarsi nuovamente al teatro dopo aver firmato la regia di Sola in Casa di Dino Buzzati presentato al Cherry Lane Theatre di New York e di Madre Sin Panuelo presentato in occasione dell’Expo di Milano.

“Ho deciso di mettere in scena lo spettacolo When al tramonto, sulle rive del fiume Tagliamento” afferma Morassutti nelle sue note di regia. “L’ autentica morfologia del fiume, esprime a mio avviso, un senso di connessione e condivisione, elementi presenti anche nel testo di Wren Brian, e fondamentali per essere uniti ed immaginare insieme una società equa, sostenibile e decarbonizzata. Le luci e i suoni durante lo spettacolo verranno alimentati da energia pulita e con le attrici stiamo lavorando sulla ricerca dell’organicità dell’interpretazione in relazione anche all’ambiente. Questo lavoro rappresenta il mio contributo al movimento per  la giustizia climatica”.

Per finanziare l’evento Morassutti ha deciso di lanciare una raccolta fondi sulla nota piattaforma di crowdfunding Produzioni dal Basso per favorire la solidarietà della comunità territoriale. Il progetto Climate Change Theatre Action sul Tagliamento è stato inoltre scelto dal network Naturasì, che intende finanziare il 30 per cento una volta raggiunto il 70 per cento delle risorse necessarie alla sua realizzazione. L’evento è a numero chiuso (Max 199 persone) e la donazione, in aggiunta alle ricompense, garantisce la partecipazione. Chi fosse interessato può sostenere il progetto a questo link.

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

SOSTIENI IL MENSILE

Redazionehttps://www.lanuovaecologia.it
Nata nel 1979. è la voce storica dell'informazione ambientale in Italia. Vedi qui la voce sulla Wikipedia https://it.wikipedia.org/wiki/La_Nuova_Ecologia

Articoli correlati

Sessant’anni fa la prima Marcia per la pace

Dal numero di settembreEra il 24 settembre 1961 quando Aldo Capitini organizzò l'appuntamento intorno al quale è cresciuto il movimento nonviolento italiano. Il nostro speciale con le voci dei protagonisti di ieri e di oggi: "Un mondo diverso è sempre possibile"

Sisma centro Italia, il turismo sostenibile rigenera i territori

Arriva il supporto solidale dei viaggiatori e della rete di host sostenibili di Fairbnb.coop, piattaforma che devolverà metà delle proprie commissioni sui soggiorni alla campagna di crowdfunding "Alleva la speranza +" di Legambiente e Enel

Cultura, il nuovo appuntamento con la Fondazione Treccani

La cultura ci salverà? Definizione, obiettivi, strategie per elaborare un modello di futuro possibile. L'evento si terrà in diretta streaming venerdì  24 settembre alle ore 17:00 sulla pagina Facebook della Fondazione

Seguici sui nostri Social

16,989FansLike
21,231FollowersFollow
0SubscribersSubscribe

Gli ultimi articoli

Sisma centro Italia, il turismo sostenibile rigenera i territori

Arriva il supporto solidale dei viaggiatori e della rete di host sostenibili di Fairbnb.coop, piattaforma che devolverà metà delle proprie commissioni sui soggiorni alla campagna di crowdfunding "Alleva la speranza +" di Legambiente e Enel

Cultura, il nuovo appuntamento con la Fondazione Treccani

La cultura ci salverà? Definizione, obiettivi, strategie per elaborare un modello di futuro possibile. L'evento si terrà in diretta streaming venerdì  24 settembre alle ore 17:00 sulla pagina Facebook della Fondazione

In Italia è boom di tartarughe marine

In queste settimane la schiusa delle uova deposte nei nidi, cui segue l'ingresso dei piccoli in mare. Legambiente stima che quest'anno siano oltre 10 mila quelli con passaporto italiano

Benessere animale, le associazioni: “Etichettatura senza modifiche tradisce i consumatori”

La certificazione volontaria che deve essere votata in Conferenza Stato-Regioni garantirebbe priorità di accesso a fondi Pac e Pnrr. Ma senza modifiche sarebbe solo l’ennesimo regalo agli allevamenti intensivi. L’allarme degli ambientalisti

“The denial”, lo spot di Fridays for Future in occasione del 24 settembre

Il prossimo sciopero globale del clima è annunciato da un video dal carattere metaforico. Negare la crisi climatica è come correre verso un muro
Ridimensiona font
Contrasto