sabato 23 Ottobre 2021

Acquista

Login

Registrati

Clima, settembre il secondo più caldo negli ultimi 30 anni

Lo dice l’ultimo bollettino mensile di Copernicus Climate Change Service. Quello appena trascorso è stato uno dei quattro mesi di settembre con le temperature più alte a livello globale, preceduto solo da settembre 2020

Secondo l’ultimo bollettino mensile di Copernicus Climate Change Service, il mese di settembre 2021 è stato uno dei quattro mesi di settembre più caldi a livello globale, così come quelli del 2020, 2019 e 2016. In questa particolare graduatoria, il mese da poco trascorso è stato il secondo più caldo rispetto ai mesi di settembre di queste annate, preceduto solo da settembre 2020. Il periodo di riferimento preso da Copernicus è dal 1991 al 2020.

Caldo record in Europa, Sud America, Africa e Cina

A livello europeo, i Paesi hanno registrato caldi quasi da record in alcuni luoghi. Lee temperature sono state di molto superiori alla media anche in Sud America centrale, Africa nord-occidentale e Cina meridionale e orientale.

Ghiacciai marini sempre più ridotti nell’Artico e nell’Antartico

A settembre, l’estensione media mensile del ghiaccio marino ha raggiunto il suo minimo annuale per il 2021 nell’Artico e il suo massimo annuale nell’Antartico. L’estensione del ghiaccio marino artico era dell’8% inferiore alla media, al dodicesimo posto tra i valori più bassi registrati durante 43 anni di analisi dati satellitari e al quarto posto tra i valori più alti dal 2007, nettamente superiore alle estensioni molto basse registrate nel 2012, 2019 e 2020.

A livello regionale, l’estensione del ghiaccio marino ha raggiunto un minimo da record nel Mare di Groenlandia, sebbene abbia raggiunto le estensioni più elevate degli ultimi 15 anni nel settore del Mare Beaufort-Chukchi. L’estensione del ghiaccio marino antartico è leggermente inferiore alla media, dopo aver registrato valori superiori alla media per sei mesi consecutivi. Le concentrazioni del ghiaccio marino erano superiori alla media intorno alla Penisola Antartica e nel nord del Mare di Weddell e inferiori alla media nei due settori oceanici adiacenti.

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

SOSTIENI IL MENSILE

Redazionehttps://www.lanuovaecologia.it
Nata nel 1979. è la voce storica dell'informazione ambientale in Italia. Vedi qui la voce sulla Wikipedia https://it.wikipedia.org/wiki/La_Nuova_Ecologia

Articoli correlati

Verso G20 di Roma e Cop26, Legambiente: “Urgente accelerare il processo della transizione ecologica”

Per l’associazione servono più comunità energetiche, parchi eolici, economia circolare, mobilità elettrica, cicli produttivi che non consumano più fonti fossili. Il 23 ottobre nella capitale flash mob per richiamare l’attenzione dei leader politici

QualEnergia SETTEMBRE/OTTOBRE 2021

FOCUS KEY ENERGY 2021 Fiera internazionale del clima, rinnovabili, efficienza e mobilità; Rimini 26-29 ottobre RINNOVABILI CONTRO IL CARO BOLLETTE In vista della Cop26 accelerare sul contenimento...

Turismo sostenibile, investimenti da un milione di euro per la cooperativa Fairbnb

Grazie al supporto assicurato da Fondo Sviluppo, SEFEA Impact e Coopfond. Prenotando un alloggio su Fairbnb.coop chi viaggia ora avrà l'opportunità di contribuire alla campagna di crowdfunding “Alleva la speranza +”

Seguici sui nostri Social

16,989FansLike
21,231FollowersFollow
0SubscribersSubscribe

Gli ultimi articoli

Verso G20 di Roma e Cop26, Legambiente: “Urgente accelerare il processo della transizione ecologica”

Per l’associazione servono più comunità energetiche, parchi eolici, economia circolare, mobilità elettrica, cicli produttivi che non consumano più fonti fossili. Il 23 ottobre nella capitale flash mob per richiamare l’attenzione dei leader politici

Turismo sostenibile, investimenti da un milione di euro per la cooperativa Fairbnb

Grazie al supporto assicurato da Fondo Sviluppo, SEFEA Impact e Coopfond. Prenotando un alloggio su Fairbnb.coop chi viaggia ora avrà l'opportunità di contribuire alla campagna di crowdfunding “Alleva la speranza +”

Borghi d’Italia, presentato in Senato un protocollo per valorizzare turismo e cultura

I principali obiettivi sono progetti di sviluppo sostenibile, coinvolgimento delle comunità e nuovi posti di lavoro. Tra le associazioni firmatarie anche Legambiente: "I territori siano centrali nella transizione ecologica e digitale e non restino al margine della scommessa del Pnrr"

Stadi e impianti sportivi in Italia, il 60% costruito prima del 1980

Dal mensile - In Italia ci sono circa centomila impianti sportivi, il 60% costruito prima del 1980. Riqualificarli, evitando nuovo cemento, è la tattica vincente. Per tutti

Giochi senza impatto

Dal mensile - I testimonial green prendono campo nello sport. E con “Ecoevents” anche le grandi manifestazioni diventeranno sostenibili
Ridimensiona font
Contrasto