venerdì 15 Gennaio 2021

Clima: allarme Groenlandia, il ghiaccio si scioglie a tempo di record

Groenlandia scioglimento ghiacci

 

Siamo nel fiordo Inglefield: dove c’era una lastra di ghiaccio spessa 1,2 metri ora c’è un piccolo mare. Sotto, il ghiaccio c’è ancora ma non si vede più. L’effetto ottico è impressionante. La foto arriva dalla Groenlandia, l’ha scattata il ricercatore Steffen Olsen, ed è l’immagine più potente dello scioglimento dei ghiacci dell’ultimo periodo. Rasmus Tonboe, collega di Olsen al Centro per l’Oceano e i ghiacci dell’istituto meteorologico danese, ha pubblicato la foto su Twitter e spiegato sui social che «lo scioglimento rapido del ghiaccio marino con bassa permeabilità e le poche crepe mantengono l’acqua di fusione in superficie».

Lo scrivono i siti di Washington Post e Cnn, citando i dati del National Snow and Ice Data Center. Il ghiaccio della Groenlandia si scioglie a velocità record: nella sola giornata del 14 giugno, si sono sciolte circa 2 miliardi di tonnellate di ghiaccio, sul 40% del territorio dell’isola. Lo scrivono i siti di Washington Post e Cnn, citando i dati del National Snow and Ice Data Center.

Lo scioglimento dei ghiacci è un fenomeno naturale in Groenlandia nella bella stagione. Di norma però il picco si ha fra giugno e agosto, mentre quest’anno lo scioglimento è cominciato già ad aprile.

 

Redazionehttps://www.lanuovaecologia.it
Nata nel 1979. è la voce storica dell'informazione ambientale in Italia. Vedi qui la voce sulla Wikipedia https://it.wikipedia.org/wiki/La_Nuova_Ecologia

Articoli correlati

Focus 2 ruote, presentazione del report 2021

Appuntamento lunedì 18 gennaio alle ore 11.00 sul sito de La nuova ecologia e su ancma.it

Mobilità sostenibile, l’Italia investe ancora troppo in combustibili fossili

I dati del nuovo studio di Transport & Environment. Dei bus immatricolati nel 2019, solo il 5,4% è a zero emissioni. Legambiente: "Serve un cambio di passo"

Sorrento, trovata morta la balenottera arenata ieri nel porto

Il corpo era a circa 12 metri di profondità. Ultimi aggiornamenti indicano che l'animale sul fondo sarebbe più grande di quello visto ieri sera

Seguici sui nostri Social

16,645FansLike
21,231FollowersFollow
0SubscribersSubscribe

Gli ultimi articoli

Focus 2 ruote, presentazione del report 2021

Appuntamento lunedì 18 gennaio alle ore 11.00 sul sito de La nuova ecologia e su ancma.it

Mobilità sostenibile, l’Italia investe ancora troppo in combustibili fossili

I dati del nuovo studio di Transport & Environment. Dei bus immatricolati nel 2019, solo il 5,4% è a zero emissioni. Legambiente: "Serve un cambio di passo"

Sorrento, trovata morta la balenottera arenata ieri nel porto

Il corpo era a circa 12 metri di profondità. Ultimi aggiornamenti indicano che l'animale sul fondo sarebbe più grande di quello visto ieri sera

La campagna “Alleva la speranza” al fianco di chi non abbandona le terre del terremoto

Riparte “Alleva la speranza +”, la campagna promossa da Legambiente ed Enel per sostenere le realtà colpite da terremoto e pandemia. Che per ricominciare puntano su turismo di prossimità, natura e storia

Riscaldamento degli oceani, il 2020 è l’anno record

Ciascuno degli ultimi nove decenni è stato più caldo del precedente, mentre il Mediterraneo è il bacino che mostra il tasso di riscaldamento maggiore / Clima, 2020 l'anno più caldo per l'Europa / L’ecologismo è una forma di umanesimo. L'intervista a Telmo Pievani