venerdì 24 Settembre 2021

Acquista

Login

Registrati

Il chewing gum equo e sostenibile

 

chicza

di Valentina D’Amora

Biologiche, vegan, senza glutine ed equosolidali. Sono solo alcune delle peculiarità delle gomme da masticare Chicza, le prime certificate 100% naturali e biodegradabili che si decompongono del tutto in pochi mesi e costituiscono un’ottima base per il compost.  
«Chicza è storia, cultura e riscatto sociale», racconta Gino Di Giacomo, responsabile dell’azienda che, dal 2010, si occupa dell’importazione e della distribuzione in Italia dell’oro bianco dei Maya.
«Il nostro obiettivo è coniugare la logica d’impresa con l’anima di azienda commerciale orientata al sociale, tutelando, in primis, il consumatore». Ma anche i produttori ne traggono il giusto profitto: per i 2.133 raccoglitori, il Consorzio Chiclero rappresenta una concreta opportunità professionale che ha permesso loro di liberarsi dalle pressanti dinamiche imposte dalle multinazionali.
Un lavoro, quello dei Chicleros che, per di più, tutela la Selva Maya, il secondo polmone verde al mondo: gli alberi di sapodilla, benché “feriti”, continuano a respirare perché le incisioni praticate nella corteccia si rigenerano velocemente. E pensare che, per proteggere la foresta Maya, tanti anni fa, hanno combattuto anche contro lo stesso governo messicano e le sue politiche poco lungimiranti di disboscamento. Oggi, grazie alla coltivazione sostenibile e allo sfruttamento responsabile dell’albero della gomma, i produttori, ora appoggiati proprio dal governo, partecipano attivamente alla conservazione della giungla nella penisola dello Yucatan, uno degli ecosistemi più ricchi del pianeta. Non solo. Con gli introiti del Consorzio, i chicleros stanno investendo in macchinari più avanzati e nella semina di nuovi alberi per le future generazioni. Per questo, ogni gomma Chicza racchiude una storia.

Chicza
Etica sì, ma anche buona. Menta piperita, lime, cannella e, presto, anche frutti tropicali sono i gusti di Chicza, originale anche nel formato: una tavoletta quadrettata, come quella di cioccolato, contenente 12 gomme già pretagliate. Il risparmio sui costi e l’impatto degli imballaggi è rilevante, ma non è l’unico aspetto degno di nota. Priva di aspartame, dolcificante artificiale sconsigliato dall’Istituto nazionale per la ricerca alimentare e la nutrizione, Chicza è dolcificata con lo sciroppo biologico d’Agave, ricco di fruttosio e con un basso indice glicemico, quindi indicato per i diabetici e le donne in gravidanza.
Tutte queste qualità hanno fruttato all’ambiziosa gomma messicana ventidue premi internazionali, tra cui come Miglior nuovo alimento biologico 2009 al Natural and organic products festival di Londra.
Se è vero che fa più rumore un albero che cade che una foresta che cresce, i chicleros, mai come oggi, sono amanti del silenzio.

Articoli correlati

Sessant’anni fa la prima Marcia per la pace

Dal numero di settembreEra il 24 settembre 1961 quando Aldo Capitini organizzò l'appuntamento intorno al quale è cresciuto il movimento nonviolento italiano. Il nostro speciale con le voci dei protagonisti di ieri e di oggi: "Un mondo diverso è sempre possibile"

Sisma centro Italia, il turismo sostenibile rigenera i territori

Arriva il supporto solidale dei viaggiatori e della rete di host sostenibili di Fairbnb.coop, piattaforma che devolverà metà delle proprie commissioni sui soggiorni alla campagna di crowdfunding "Alleva la speranza +" di Legambiente e Enel

Cultura, il nuovo appuntamento con la Fondazione Treccani

La cultura ci salverà? Definizione, obiettivi, strategie per elaborare un modello di futuro possibile. L'evento si terrà in diretta streaming venerdì  24 settembre alle ore 17:00 sulla pagina Facebook della Fondazione

Seguici sui nostri Social

16,989FansLike
21,231FollowersFollow
0SubscribersSubscribe

Gli ultimi articoli

Sisma centro Italia, il turismo sostenibile rigenera i territori

Arriva il supporto solidale dei viaggiatori e della rete di host sostenibili di Fairbnb.coop, piattaforma che devolverà metà delle proprie commissioni sui soggiorni alla campagna di crowdfunding "Alleva la speranza +" di Legambiente e Enel

Cultura, il nuovo appuntamento con la Fondazione Treccani

La cultura ci salverà? Definizione, obiettivi, strategie per elaborare un modello di futuro possibile. L'evento si terrà in diretta streaming venerdì  24 settembre alle ore 17:00 sulla pagina Facebook della Fondazione

In Italia è boom di tartarughe marine

In queste settimane la schiusa delle uova deposte nei nidi, cui segue l'ingresso dei piccoli in mare. Legambiente stima che quest'anno siano oltre 10 mila quelli con passaporto italiano

Benessere animale, le associazioni: “Etichettatura senza modifiche tradisce i consumatori”

La certificazione volontaria che deve essere votata in Conferenza Stato-Regioni garantirebbe priorità di accesso a fondi Pac e Pnrr. Ma senza modifiche sarebbe solo l’ennesimo regalo agli allevamenti intensivi. L’allarme degli ambientalisti

“The denial”, lo spot di Fridays for Future in occasione del 24 settembre

Il prossimo sciopero globale del clima è annunciato da un video dal carattere metaforico. Negare la crisi climatica è come correre verso un muro
Ridimensiona font
Contrasto