Capraia smart island, il secondo appuntamento

Il prossimo 17- 18 maggio si svolgerà un evento incentrato su due argomenti specifici agricoltura e rifiuti

foto di Capraia

Nel maggio del 2017 si è tenuto a Capraia un evento unico nella storia dell’isola;:per due giorni si sono radunati decine di esperti di primo piano per individuare tutte le possibili iniziative da intraprendere nel campo dell’economia circolare.  Il Progetto è partito da un’idea di Sofia Mannelli presidente dell’associazione Chimica Verde Bionet che ha attivato un gruppo di lavoro coinvolgendo esperti di accreditate associazioni, Enti di ricerca e società di servizi. L’obiettivo è quello di creare un modello pilota di economia circolare, un “progetto Faro” per il Mar Mediterraneo.

Il traguardo è un sistema economico capace di rigenerarsi in modo che, i rifiuti diventino materia da valorizzare, l’approvvigionamento energetico si discosti dal fossile verso fonti rinnovabili ed efficienza, il risparmio e la qualità delle materie prime rientrino nella strategia dello sviluppo locale. “A tal fine – dichiara Sofia Mannelli – “si è pensato di ampliare il concetto smart andando oltre al ciclo dei rifiuti, all’energia rinnovabile, alla mobilità sostenibile e all’efficienza degli edifici. Tali aspetti sono tutti necessari, ma non sufficienti! Vogliamo lavorare anche su acqua, agricoltura, pesca e porto da trasformare in ecoporto”.

Dopo l’ottima riuscita del primo meeting, il prossimo 17- 18 maggio si svolgerà un secondo evento a Capraia incentrato su due argomenti specifici agricoltura (uso efficiente dell’acqua e delle risorse) e rifiuti (raccolta differenziata e chiusura del ciclo). Sarà inoltre questa l’occasione per fare, durante un evento con la popolazione, il punto della situazione che mostra un incoraggiante stato d’avanzamento dopo un anno di attività. In primo luogo, sono stati identificati una serie di bandi con cui finanziare iniziative su Capraia o di più ampio raggio. Le isole selezionate per sperimentare le attività e divulgarne gli esiti saranno oltre alla capofila Capraia, Ibiza (Spagna), Oland (Svezia) e Mljet ( Croazia)