giovedì 22 Aprile 2021

Acquista

Login

Registrati

Calma d’estate

camomilla

Per tutto il mese di giugno possiamo dedicarci alla raccolta di una delle più famose ed utilizzate erbe spontanee: la camomilla. Ne esistono più specie, da quella romana a quella comune ( Matricaria chamomilla L. ). Quest’ultima, la più conosciuta, deve il suo nome al greco chamai melon piccola mela, per il profumo simile a quello del pomo. Il nome matricaria, invece, è probabilmente dovuto all’usanza di preparare infusi a base di camomilla per le donne in prossimità del parto poiché stimola le contrazioni uterine.

Antinfiammatoria, antibatterica, blandamente sedativa, questa pianta spontanea erbacea ha un ciclo di vita annuale, un’altezza massima di 50 cm e piccole foglie sottili di color verde chiaro. Quelli che noi chiamiamo fiori, sono in realtà delle infiorescenze composte da fiorellini di due tipi: quelli gialli, che formano il “capolino” e quelli bianchi, che formano la corona bianca. La possiamo trovare in luoghi assolati, poco ventosi, su terreni poco acidi. La raccolta di questa pianta spontanea deve avvenire preferibilmente il pomeriggio per evitare che l’umidità della rugiada mattutina ne pregiudichi la conservazione; va poi deposta a seccare su una stuoia in un luogo fresco ed ombreggiato.

Raccogliamo solo la parte apicale dei fusti, lasciando qualche fiore sulla pianta per permettere alla pianta di riprodursi e di ricrescere l’anno successivo. Facciamo attenzione alle normative locali, alcuni comuni hanno regolamenti per la raccolta delle officinali e per la camomilla in particolare.

Articoli correlati

Protetto: QualEnergia marzo/aprile 2021

CLICCA QUI PER SFOGLIARE LA RIVISTA ATTIVA UN ABBONAMENTO ACQUISTA UNA COPIA SFOGLIA I NUMERI PRECEDENTI (FREE)

QualEnergia marzo/aprile 2021

ITALIA CLIMATE NEUTRAL 2050 FOCUS SUL PIANO NAZIONALE DI RIPRESA E RESILIENZA   RISERVATA AGLI ABBONATI: CLICCARE QUI PER SFOGLIARE LA RIVISTA IN OMAGGIO PER TUTTI: CLICCARE QUI...

Proposte per una Carta della Terra delle Nazioni Unite

In occasione dell'Earth Day è una delle priorità su cui richiama l'attenzione l’Associazione “Costituente Terra”

Seguici sui nostri Social

16,935FansLike
21,231FollowersFollow
0SubscribersSubscribe

Gli ultimi articoli

Proposte per una Carta della Terra delle Nazioni Unite

In occasione dell'Earth Day è una delle priorità su cui richiama l'attenzione l’Associazione “Costituente Terra”

#liberidaiveleni, la campagna di Legambiente per il risanamento ambientale

Nella giornata mondiale della Terra e alla vigilia del Consiglio dei ministri che approverà il Pnr l'associazione lancia una nuova iniziativa. E fa un appello al premier Draghi: “Non si dimentichino le vertenze ambientali croniche tuttora irrisolte"

La tutela del suolo al centro della transizione ecologica

Un appello importante lanciato oggi in occasione della Giornata mondiale della Terra. Il suolo è un importante bacino di biodiversità e fornisce una serie di servizi ecosistemici. Ecco perché è arrivato il momento che l'Unione Europea adotti una direttiva ad hoc

Servono politiche innovative di sviluppo montano

Nelle liste stilate dalle Regioni per il Pnrr non si colgono cambi di prospettiva per la montagna. Emblematico il caso del turismo. L’intervento di Vanda Bonardo

Cibo e social nella rubrica Foodhacker

Nasce la rubrica della Federico II di Napoli che studia tendenze social sul food. Con la partecipazione di 5 food influencer: Karen Phillips, Luciano Pignataro, Sonia Peronaci, Flavia Corrado (Zia Flavia foodn’boobs), Valentina Castellano
Ridimensiona font
Contrasto