venerdì, Ottobre 30, 2020

Bogotà, una raccolta fondi contro la dispersione scolastica

foto di Casa B a Bogotà

Non è facile vivere a Belén, quartiere di Bogotà situato nel centro della città: isolamento, violenze quotidiane, droga e dispersione scolastica. Un contesto difficile in cui opera “Casa B”, un’associazione che offre agli abitanti della zona uno spazio multidisciplinare, diventato un motore economico del quartiere. Scuola di skate, un orto biologico che diventa un cinema, una mediateca, un laboratorio di ceramica e un’altro di fotografia sono segnali che il futuro dei residenti può essere diverso. “Casa B”, nata nel 2012 in uno dei quartieri più svantaggiati di Bogotà, offre un modello di sviluppo educativo che promuove la sostenibilità e favorisce l’integrazione dei giovani nella società.

Tuttavia, dopo sei anni di lavoro, il tetto del palazzo – costruito nel 1905 – è quasi del tutto crollato: per ricostruirlo e per riprendere appieno le attività, Casa B ha avviato una campagna di raccolta fondi sociale su GoFundMe.com. Finora hanno raggiunto la cifra di oltre 2.200 euro grazie a 34 donatori ma cercano di ottenere i 30.000 prefissati per per poter ristrutturare l’edificio e continuare il lavoro per la comunità colombiana.

La campagna è raggiungibile al link https://www.gofundme.com/pecho-al-techo

Il video di Casa B

Redazionehttps://www.lanuovaecologia.it
Nata nel 1979. è la voce storica dell'informazione ambientale in Italia. Vedi qui la voce sulla Wikipedia https://it.wikipedia.org/wiki/La_Nuova_Ecologia

Articoli correlati

Senato approva norme plastica monouso, Legambiente: “Bene, ora la legge Salvamare”

Una nuova grande vittoria per l'associazione. Bisogna però consentire ai pescatori di fare la loro parte e di riportare a terra i rifiuti pescati accidentalmente

Qualità dell’aria, ecco tutti i fattori in gioco

Emissione, concentrazione, PM10, gas inquinanti. Un'attenta analisi sulle tante facce dell'inquinamento atmosferico

Troppe macchine per strada, Parigi elimina i parcheggi di superficie

I garage sotterranei costeranno meno. Il vicesindaco: "Rimuoveremo circa la metà degli stalli di sosta, perché il suolo pubblico va usato in modi migliori"   ...

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Seguici sui nostri Social

16,645FansLike
20,919FollowersFollow

Gli ultimi articoli

Senato approva norme plastica monouso, Legambiente: “Bene, ora la legge Salvamare”

Una nuova grande vittoria per l'associazione. Bisogna però consentire ai pescatori di fare la loro parte e di riportare a terra i rifiuti pescati accidentalmente

Qualità dell’aria, ecco tutti i fattori in gioco

Emissione, concentrazione, PM10, gas inquinanti. Un'attenta analisi sulle tante facce dell'inquinamento atmosferico

Troppe macchine per strada, Parigi elimina i parcheggi di superficie

I garage sotterranei costeranno meno. Il vicesindaco: "Rimuoveremo circa la metà degli stalli di sosta, perché il suolo pubblico va usato in modi migliori"   ...

Grazie Marcello, maestro dell’ambientalismo scientifico

Ci ha lasciato Marcello Buiatti. Era uno scienziato rigoroso ed un ironico comunicatore, legato alle sue radici, politicamente sempre schierato ed impegnato Non è una...

Plastiche biodegradabili e compostabili, approvata nuova misura in Senato

Sostituiranno la plastica per i contenitori monouso che entrano in contatto con gli alimenti. Soddisfatto il ministro dell'Ambiente Costa: "Una misura ambientale importante, maggiori...