martedì 18 Maggio 2021

Acquista

Login

Registrati

Belgio, dal 2022 stop all’olio di palma per i biocarburanti

L’annuncio della ministra per l’ambiente e il clima Zakia Khattabi. La soia verrà invece vietata dal 2023. Il 23 aprile, alle 11, la presentazione on line dell’ebook Scegli l’olio giusto di Andrea Poggio / ACQUISTA L’EBOOK

La ministra belga per l’ambiente e il clima Zakia Khattabi ha annunciato che il suo Paese sta decidendo di bandire l’olio di palma dai biocarburanti dal 2022, per limitare la deforestazione mondiale. La soia verrà invece vietata come materia prima per il trasporto biocarburanti dal 2023. “Questi combustibili, oltre ad avere un vantaggio minimo o nullo rispetto ai combustibili fossili convenzionali dal punto di vista climatico, portano alla deforestazione, alla perdita di biodiversità e persino alle violazioni dei diritti umani”, ha detto Khattabi in una nota.

La ministra ha aggiunto che questa è la prima misura adottata dal Belgio da quando ha aderito all’Amsterdam Declarations Partnership, un accordo mirato a eliminare la deforestazione causata dalle coltivazioni entro il 2025, e che “il governo federale ridurrà la domanda di combustibili anche concentrandosi sul trasporto elettrico e ferroviario”.

Intanto la nuova legge italiana che prevede la fine dei sussidi ai biocarburanti e ai biocombustibili a base di palma e soia entro il primo gennaio 2023, tornata in Senato il 14 aprile, dovrebbe passare al vaglio del governo nei prossimi giorni: per l’estate l’esecutivo dovrebbe presentare il testo definitivo della legge. A differenza dell’Italia la Francia ha già escluso i sussidi per l’olio di palma nel gasolio, Olanda, Austria, Danimarca Portogallo e Svezia sono orientate a farlo dal 2022, la Germania dal 2026.

Il 23 aprile la presentazione dell’ebook “Scegli l’olio giusto”

Dell’uso di olio di palma e di soia per la produzione di biocarburanti, così come nell’industria alimentare e della cosmesi, si parlerà venerdì 23 aprile alle 11 in un incontro on line per il lancio dell’ebook “Scegli l’olio giusto”: all’interno le inchieste e la cronaca di due anni di lotta in Italia contro lo spreco dell’olio di palma.

Scegli l’olio giusto di Andrea Poggio
Come togliere l’olio di palma dal serbatoio, e non solo Acquista l’ebook

 

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

SOSTIENI IL MENSILE

Andrea Poggio
Segreteria nazionale Legambiente. socio fondatore. responsabile mobilità sostenibile e stili di vita (www.viviconstile.org). Autore di Vivi con stile (2007). Viaggiare leggeri (2008). Green Life. (2007). Twitter: ap_legambiente FB: viviconstile.org

Articoli correlati

LOTTA ALL’AGROPIRATERIA E SICUREZZA ALIMENTARE

Il webinar su una riforma necessaria

Reggia di Caserta, i bambini coltivano gli orti didattici

I ragazzini dell’Istituto Calcara di Marcianise (Ce) hanno avviato le prime attività agricole grazie al progetto Horticultura della coop. Terra Felix. Appuntamento al 24 maggio

Leonardo DiCaprio ha promesso 43 milioni di dollari per il ripristino delle Galapagos

L'iniziativa è in collaborazione con l'organizzazione Re:Wild. L'obiettivo è la reintroduzione di 13 specie estinte nelle isole. Ma non solo

Seguici sui nostri Social

16,978FansLike
21,231FollowersFollow
0SubscribersSubscribe

Gli ultimi articoli

Reggia di Caserta, i bambini coltivano gli orti didattici

I ragazzini dell’Istituto Calcara di Marcianise (Ce) hanno avviato le prime attività agricole grazie al progetto Horticultura della coop. Terra Felix. Appuntamento al 24 maggio

Clean beach tour, Piero Pelù e Legambiente in Toscana per liberare le spiagge dai rifiuti

Tappa a sorpresa a Marina di Alberese. Un centinaio di persone hanno partecipato alla pulizia nel Parco della Maremma, nel rispetto delle misure di sicurezza anti-Covid

Treni a idrogeno, perché non sono né pronti né verdi

Anche quando, dopo il 2040, l’idrogeno sarà prodotto solo da elettricità rinnovabile, occorreranno comunque il doppio di bacini idrici, di condotte idrauliche e pannelli solari per azionare gli elettrolizzatori e mettere in moto i locomotori

A Bologna, nel quartiere Pilastro, l’economia circolare è di casa

Il circolo di Legambiente L'Arboreto che è un rihub del progetto Ecco. Tante le iniziative: dalla stoviglioteca a noleggio al servizio di prestito librario a domicilio

International Day of Light, 7 scienziati che hanno rivoluzionato il mondo dell’energia

Il 16 maggio si celebra la Giornata internazionale della luce. Da Benjamin Franklin a Nikola Tesla, le persone che hanno illuminato il mondo  
Ridimensiona font
Contrasto