venerdì 23 Aprile 2021

Acquista

Login

Registrati

Valeria Fieramonte

11 POSTS0 COMMENTS

Laura Conti, una donna che ha anticipato i tempi

Partigiana, medico, ambientalista e divulgatrice. Spiegava fenomeni complessi con genialità e intuizione. Ecco perché, a 100 anni dalla sua nascita, è importante ricordarla  Nel nome di Laura di E. Fontana Laura Conti, il nostro percorso comune di E. Realacci Seveso, più di mese dopo di Laura Conti Laura Conti: i libri

Concluso a Mantova il Forum mondiale sulla forestazione urbana

Puntare su interventi concreti a favore delle foreste urbane e progettare città più verdi, gradevoli, salutari e felici. Alcuni spunti interessanti emersi dalla manifestazione tenutasi nella città lombarda dal 28 novembre all'1 dicembre

Foreste urbane, a Mantova il primo forum mondiale

L'evento è in programma fino al primo dicembre. Ricercatori, urbanisti, agricoltori, agronomi, architetti del paesaggio, arboricoltori e cittadini a confronto su un tema di cui l'opinione pubblica sta prendendo sempre più coscienza

A Mantova al via il primo World forum on urban forestation

Promosso dalla Fao con la collaborazione del Comune di Mantova, del Politecnico di Milano, del Sised (Società italiana di silvicoltura) e da un comitato scientifico diretto da Stefano Boeri e Cecil Knijnendijk. Settecento persone provenienti da tutto il mondo, persino dal Vietnam e dalla Nuova Guinea, oltre 70 giornalisti

Parigi, la sfida è adesso

Quello sottoscritto nella capitale francese è forse il più importante documento politico globale di tutti i tempi. Ma come rafforzare le promesse della Cop21? La risposta dei mercati e il ruolo del movimento ambientalista internazionale

Tutti gli articoli sulla Cop21 

Visti dal satellite

Aumentano gli incendi, diminuisce l’acqua nei suoli. E le proiezioni sulla CO2 in atmosfera sono impressionanti. Gli Earth data della Nasa, mostrati anche a Parigi, confermano l’allarme per il clima

Tutti gli articoli sulla Cop21

Ségolène e le altre, le donne alla Cop21

Le donne sono più esposte agli effetti del cambiamento climatico. Ma allo stesso tempo quelle meno coinvolte nelle decisioni. Se ne è parlato al vertice Onu sul clima durante un incontro con la ministra Ségolène Royal, Vandana Shiva, Mary Robinson, Winnie Byanyima e Marie-Monique Robin

Tutti gli articoli sulla Cop21

Sindaci al lavoro

Mille primi cittadini promettono il 100% da rinnovabili e meno 80% di CO2 entro il 2050. A Parigi la Cop21 va avanti. Fra scenari di cambiamento e soluzioni tecnologiche innovative

Tutti gli articoli sulla Cop21

La deforestazione alza il livello di CO2

Trasparenza, controllo e revisione periodica sono le prime basi di azione per fronteggiare il cambiamento climatico

Cop21, al via i lavori

 

A Parigi 150 leader per il primo giorno della Cop21, la conferenza sul clima delle Nazioni Unite. Cristiana Figueres: «Eliminare i  sussidi alle energie fossili»

Seguiamo l'onda di MARCO FRATODDI
La diretta dai Fori Imperiali
TAGBOARD: In marcia sui social / AVAAZ: Foto dal mondo
Tutti gli articoli sulla Cop21

Una bozza insufficiente

Il draft di accordo per la Cop21 presentato a fine ottobre parla più di attenuazione, adattamento e resilienza che non di soluzione del problema

SEGUICI SUI NOSTRI SOCIAL

16,935FansLike
21,231FollowersFollow
0SubscribersSubscribe

Gli ultimi articoli

Il Regno Unito ridurrà le emissioni di CO2 entro il 2035

Il governo britannico fissa per legge l'obiettivo più ambizioso al mondo in materia di cambiamento climatico.  Johnson: "Vogliamo puntare in alto sulla tutela del clima"

Dubbi e criticità sul deposito nazionale rifiuti radioattivi

Dal rischio idrogeologico all’analisi del rischio di incidente rilevante fino alla conservazione delle aree protette: sono le prime anomalie riscontrate da Legambiente. "Un'opera necessaria che si potrà realizzare solo con un processo trasparente e il dibattito pubblico" Questo deposito s'ha da fare di F. DessìLeggi il numero di Nuova Ecologia "Uscita di sicurezza"

101 Premi Nobel contro i combustibili fossili

Il Dalai Lama tra i firmatari di una lettera ai leader mondiali per chiedere un rapido passaggio alle energie rinnovabili. Per una transizione rapida e giusta

Proposte per una Carta della Terra delle Nazioni Unite

In occasione dell'Earth Day è una delle priorità su cui richiama l'attenzione l’Associazione “Costituente Terra”

#liberidaiveleni, la campagna di Legambiente per il risanamento ambientale

Nella giornata mondiale della Terra e alla vigilia del Consiglio dei ministri che approverà il Pnr l'associazione lancia una nuova iniziativa. E fa un appello al premier Draghi: “Non si dimentichino le vertenze ambientali croniche tuttora irrisolte"
Ridimensiona font
Contrasto