venerdì 23 Aprile 2021

Acquista

Login

Registrati

Rocco Bellantone

131 POSTS0 COMMENTS
Classe 1983, nato a Reggio Calabria, cresciuto a Scilla sullo Stretto di Messina, residente a Roma. Giornalista professionista, mi occupo da anni di questioni africane e tematiche ambientali

In Florida c’è il rischio di un’inondazione di acque reflue

Da una settimana un fiume di acque contaminate da fosforo e azoto, fuoriuscite da un impianto di fosfati, sta sgorgando incontrollato verso la baia di Tampa. A rischio la tenuta di un fragile ecosistema marino. Si teme anche lo sversamento in mare di scarti radioattivi

Scontro nel letto del fiume

Dal mensile di marzo - Dopo il riconoscimento Unesco del delta del Danubio molti bracconieri dell’Est si sono trasferiti sul Po, dove aumentano i controlli. Ma serve uno sforzo in più per salvare pesci e altre specie selvatiche

Fabbriche autogestite, il caso virtuoso di Vio.Me a Salonicco

Dal mensile di febbraio - Luca Calafati, ricercatore del Collettivo per l’economia fondamentale, è convinto che esistano le condizioni per evitare che esperienze come quella greca restino isolate. E salvare, così, posti di lavoro e crearne di nuovi

Occupare per resistere

Dal mensile di febbraio - Dalla produzione di collanti per l’edilizia a quella di saponi e detergenti ecologici. La storia di Vio.Me, la fabbrica di Salonicco autogestita dal 2013. Nonostante i disagi e le continue minacce di sgombero

Foreste, nel 2020 disboscati 42mila kmq nelle regioni tropicali

Secondo un rapporto del World Resources Institute è stato il terzo anno peggiore dal 2002. La maglia nera spetta al Brasile con 1,7 milioni di ettari distrutti e un aumento di circa un quarto rispetto al 2019

Canale di Suez, aumentano i rischi anche per gli animali a bordo delle navi

Delle oltre 300 navi ferme da quando si è incagliata la portacontainer Ever Given, almeno 20 trasportano bestiame. Dall'inizio dell'anno migliaia di bovini sono stati macellati in mare per problemi negli spostamenti

Portacontainer bloccata nel Canale di Suez, gravi perdite per i traffici di petrolio e gas

Il 23 marzo la Ever Given, della lunghezza di 400 metri, si è arenata a causa dei forti venti bloccando una delle rotte commerciali più trafficate del mondo. In tilt il passaggio delle petroliere, con il prezzo del greggio in costante aumento. Sul nostro mensile di aprile lo speciale sui traffici marittimi e i porti sostenibili

Toscana circolare

Webinar conclusivo del progetto regionale Toscana Circolare

Cobalto in Congo, mai più schiavi delle risorse

Buona parte del cobalto che alimenta i nostri pc portatili si trova in Repubblica Democratica del Congo, dove ieri sono stati uccisi il nostro ambasciatore Luca Attanasio, il carabiniere Vittorio Iacovacci e il loro autista. Eppure il Paese rimane uno dei più poveri del pianeta

Guerra in Nagorno Karabakh, voci da un conflitto dimenticato

Intervista al giornalista freelance Daniele Bellocchio, rientrato in Italia dal fronte di guerra in Nagorno Karabakh, dove l’ultima escalation di violenze ha riaperto ferite mai sanate dal crollo dell’Urss

In Armenia cittadini e attivisti contro la miniera d’oro di Amulsar

Da anni intorno al sito minerario centinaia di persone si oppongono a uno scempio annunciato. In un clima di tensione lontano anni luce dalla rivolta di velluto del 2018

Gli Usa rientrano negli Accordi di Parigi sul clima

Nel giorno del suo insediamento alla Casa Bianca, il nuovo presidente ha firmato un ordine esecutivo per rimettere gli Stati Uniti al centro della lotta alla crisi climatica. Tra le altre prime decisioni il blocco del progetto dell'oleodotto Keystone XL

Stati Uniti, nel 2020 record di catastrofi naturali

Sono state 22, hanno provocato 262 morti e danni pari a 95 miliardi di dollari. Lo rivela un report dell'agenzia federale National Oceanic and Atmospheric Administration. Sempre più chiari gli effetti dei cambiamenti climatici

Trump svende alle compagnie petrolifere un’area protetta dell’Alaska

L'Amministrazione uscente ha messo all'asta i diritti di trivellazione in un'area dell’Arctic National Wildlife Refuge, che ospita diverse specie animali protette, tra cui orsi polari, caribù e lupi. Ultimo atto di un mandato che lascia in sospeso molte questioni, compresa quella ambientale

Non siamo rifiuti

Dal mensile di ottobre 2020 - Resta ancora lunga la lista di decreti End of waste da approvare. Le imprese chiedono una rivoluzione impiantistica. Ma per realizzarla servono iter più veloci

La buona scelta

DAL MENSILE - Con i fondi del Next Generation Eu si può ridisegnare l’Italia. Ma bisogna mettere al centro le persone, le imprese e i territori. E abbandonare le vecchie ricette / Una partita da vincere di L. Becchetti / Appuntamento con il futuro di M. Albrizio / Formicolio per il cambiamento di S. Vaccaro

Energia elettrica, in Gran Bretagna il 40% generata dai parchi eolici

Il 18 dicembre le turbine hanno generato 17,3 Gw sfruttando i forti venti e registrando il record del 2020. In calo, invece, i volumi prodotti dagli impianti a carbone e gas

Superbonus 110%, “necessaria una revisione per riqualificazione energetica e antisismica”

Le dieci proposte di Legambiente nella seconda giornata di lavori del XIII Forum QualEnergia. Il vicepresidente Zanchini: "La sfida è arrivare a riqualificare almeno 30 mila condomini entro il 2025". Presentato il rapporto 2020 sull’efficienza energetica nell’edilizia della campagna Civico 5.0. SPECIALE FORUM QUALENERGIA 2020

Forum QualEnergia 2020, per un italiano su tre il settore energetico al centro della transizione

Questo e altri rilevanti dati emergono dal sondaggio Ipsos “Gli italiani e l’energia”, presentato alla seconda giornata del Forum organizzato da Legambiente, La Nuova Ecologia e Kyoto Club. SEGUI LA DIRETTA

Rifiuti pericolosi, soluzioni possibili per una gestione virtuosa

In Italia sono presenti più di 40 milioni di tonnellate di materiali contenenti amianto ancora da bonificare e smaltire. Una questione irrisolta per il Paese. La Nuova Ecologia ne ha parlato con il presidente del comitato esecutivo di Barricalla Alessandro Battaglino  

Forum QualEnergia 2020, comunità energetiche motore per la decarbonizzazione

È uno dei temi al centro della XIII edizione del Forum organizzato da Legambiente, La Nuova Ecologia e Kyoto Club. LO SPECIALE

Biden promette il rientro degli Usa negli accordi di Parigi sul clima

Il candidato democratico annuncia che, se verrà eletto, l'America riprenderà in mano l'intesa che era stata stralciata da Trump. Ma servirà altro per una reale transizione energetica degli Stati Uniti

Recovery plan, “Un investimento per il futuro dei nostri figli”

Il sottosegretario del ministero dell’Ambiente Roberto Morassut indica la direzione prevista per i fondi in arrivo dalla Commissione europea. Tra le priorità gli impianti per la rigenerazione dei rifiuti, una maggiore applicazione del Gpp e l’emanazione di nuovi decreti End of waste

Gpp, un vantaggio per l’Italia

L’esperienza italiana avviata in tempi non sospetti con l’introduzione del Green public procurement può adesso essere di grande aiuto. Secondo il direttore generale di Ispra Alessandro Bratti, anche per sfruttare al meglio le risorse del Recovery fund

Economia circolare e rifiuti, è il momento di rigenerare

Il recepimento delle normative Ue e i fondi in arrivo con il Recovery fund impongono all’Italia un cambio di passo sul fronte degli impianti di riciclo e trasformazione dei rifiuti

Fine carta mai

L’attesa approvazione dell’ultimo decreto End of waste garantirà certezze sugli investimenti alle imprese di settore. Soddisfatto Massimo Medugno, direttore generale di Assocarta: «Un’Italia più semplice è un’Italia che riduce il circular divide»

Nel cuore del Green deal

Secondo l’europarlamentare Simona Bonafé, relatrice delle direttive contenute nel pacchetto Ue sull’economia circolare, con le nuove risorse dovrà essere centrato l’obiettivo di neutralità climatica al 2050. E l’Italia dovrà porsi come Paese all’avanguardia

Economia circolare, idee a confronto

A confronto le proposte per il futuro dell'economia circolare in Italia del ministro dell’Ambiente Sergio Costa, del presidente di Legambiente Stefano Ciafani, del presidente del Conai Luca Ruini e del presidente del Conou Paolo Tomasi

Next generation Eu, futuro prossimo

Bruxelles chiede di investire i finanziamenti del Next generation Eu in progetti in linea con il Green deal. Soluzioni a confronto per non perdere un’occasione storica

Non siamo rifiuti

Con il recepimento a metà agosto del pacchetto di normative Ue sull’economia circolare, il governo è chiamato a un’accelerazione sensibile sul fronte degli impianti di rigenerazione dei rifiuti. Entro il 2035, infatti, i volumi di rifiuti urbani conferiti in discarica non dovranno superare la soglia del 10%. Motivo per cui servirà sfruttare le risorse del Recovery fund anche per...

Plastica, le bottiglie in pet saranno riciclabili al 100%

Approvato in Commissione Ambiente del Senato un emendamento al Dl Agosto che consente la produzione senza che venga più rispettata la percentuale minima del 50% di polimero vergine. Un passo avanti per l'ambiente e l'economia circolare in Italia

È tempo di seminare futuro

Con la pandemia le disuguaglianze digitali si sommano a quelle economiche e sociali, già decisive per l’accesso allo studio di tanti ragazzi. Solo se ben indirizzati i fondi del governo potranno centrare obiettivi importanti / L’autunno caldo della scuola, La Nuova Ecologia riparte con “Una lezione per tutti”Settembre 2020

Rifiuti, Ciotti: “Nuovi impianti per selezione e termovalorizzazione”

Secondo il vice presidente di Corepla (Consorzio nazionale per la raccolta, il recupero e il riciclo degli imballaggi in plastica) è questa una delle priorità che deve porsi il governo. Insieme alla scrittura dei decreti attuativi per gli acquisti verdi della pubblica amministrazione / Centemero, Cic: "Cittadini la parte più importante del sistema" / Triplicata la presenza di bioplastiche compostabili nella raccolta dell'organico: lo studio di Cic e Corepla

Anagni, cemento bipartisan

L’idea di un parcheggio nel giardino storico dell’area archeologica di Piscina preoccupa la cittadinanza. Un progetto contro il quale da tempo, nonostante le forze politiche, si batte il circolo di Legambiente

Un mare per tutti

Stabilimenti e Comuni che gestiscono le spiagge libere hanno un compito per nulla semplice: offrire servizi di qualità, tutelando la salute e l’ambiente. Ma non mancano esempi virtuosi / Leggi Vacanze speciali, l'estate italiana del 2020 dal mensile di luglio-agosto

Coronavirus, a maggio in Cina +4-5% di emissioni di CO2

Nel gigante asiatico l'inquinamento atmosferico sta tornando ai livelli pre Covid, complici l'aumento delle domande di petrolio e acciaio, la produzione di cemento e l'uso di diesel e benzina per il trasporto di merci e persone / Coronavirus e ambiente, la natura dell’emergenza

Su Feedback le fake news di Coalition CO2

Coalition CO2, organizzazione vicina all'amministrazione Trump, è riuscita a promuovere sul social network una serie di post per screditare le teorie scientifiche sulle cause del riscaldamento globale. Una minaccia seria a una corretta informazione sulle questioni ambientali / STOP CLIMATE FAKE, l'approfondimento su Nuova Ecologia

Marco Omizzolo: “Le agromafie saranno le prime a ripartire dopo il Covid-19”

L’analisi del sociologo di Eurispes, tra i più attenti osservatori delle infiltrazioni della criminalità organizzata nell’agroalimentareCaporalato e Coronavirus: diritti a tempo /Caporalato, sette arresti in Calabria

Caporalato e Coronavirus: diritti a tempo

Con il decreto Rilancio decine di migliaia di braccianti potranno ottenere un nuovo permesso di soggiorno. Ma la strada per sottrarli al caporalato è ancora lunga DAL MENSILE DI GIUGNO/ Caporalato, sette arresti in CalabriaSan Ferdinando brucia ancora, morte nelle terre del caporalatoQuanto vale il caporalato in Italia: LA SCHEDA

Coronavirus, in Cina inquinamento atmosferico tornato ai livelli pre-pandemia

Lo dicono i dati del Center for Research on Energy and Clean Air. A Wuhan volumi di NO2 in calo solo del 14% rispetto 2019, mentre a Shanghai si è registrato un aumento del 9%. Europa destinata a seguire lo stesso trend / Coronavirus e ambiente, la natura dell'emergenza

Rilancio rinnovabile

DAL MENSILE Di fronte all’emergenza Coronavirus le grandi potenze puntano alla conservazione di vecchi interessi. Ma ripartire con ricette economiche più eque e sostenibili è possibile. E in Italia qualcosa già si muove / Intervista a Enrico Giovannini, portavoce di Asvis di Rocco Bellantone / Città sommerse di Elisabetta Galgani / L'Europa può rialzarsi solo con un vero Green new deal di Mauro Albrizio / Rivoluzionare la normalità, ripartire in direzione contraria di Vittorio Cogliati Dezza / Impresa possibile, l'economia circolare al tempo del Covid-19

Enrico Giovannini, ‘L’unico sviluppo auspicabile è quello sostenibile’

DAL MENSILE A colloquio con l’ex ministro del Lavoro, scelto dal premier Conte per far parte della task force che guiderà il Paese nella “Fase 2” dell’emergenza

 

Impresa possibile

DAL MENSILE Via libera a nuovi impianti per il trattamento dei rifiuti e strategie condivise per far andare di pari passo economia e ambiente. Chi innova nel segno del green può ripartire più velocemente

Amazzonia, due nuovi studi confermano l’aumento di deforestazioni con Bolsonaro al governo

Li hanno realizzati MapBiomas e la ong Sos Atlantic Forest. Solo nel 2019 il Paese ha perso 12.000 km2 di foreste. Nella parte orientale abbattimenti in aumento del 27% / Amazzonia, la foresta in ostaggio DI ADRIANO MARZI

Clima, sopravvalutati gli impegni delle compagnie energetiche

Lo rileva uno studio del Transition Pathway Initiative, basato sull'analisi dei sei principali player europei del petrolio e del gas. Il raggiungimento degli obiettivi fissati dagli Accordi di Parigi sul clima resta lontano

“I problemi ambientali sono connessi alla tutela dei diritti umani”

DAL MENSILE La connessione emerge dal rapporto dell’International union for the conservation of nature “Gender-based violence and environment linkages. The violence of inequality”. L'intervista a Cate Owren, fra le autrici dello studio

Clima, una questione (anche) di genere

DAL MENSILE Da uno studio della Iucn emerge una connessione diretta fra le catastrofi ambientali, accelerate dal riscaldamento globale, e l’aumento della violenza sulle donne / L'autrice Cate Owren: "I problemi ambientali sono connessi alla tutela dei diritti umani"

Chevron in Ecuador: 29 premi Nobel chiedono la liberazione dell’attivista Steven Donziger

L’appello è stato rilanciato da Alec Baldwin, Roger Waters e da altre importanti personalità del mondo dello spettacolo. Da oltre 250 giorni l'avvocato è agli arresti domiciliari. Da anni denuncia l'inquinamento provocato dalla compagnia energetica nella foresta pluviale dell'Ecuador / Amazzonia, la foresta in ostaggio

Coronavirus, confermato il collegamento tra pandemia e perdita di habitat degli animali

Lo dice uno studio della UC Davis School of Veterinary Medicine, in California, basato sull’analisi di 142 virus sconosciuti passati dagli animali all’uomo. Un salto di specie agevolato dal bracconaggio e dai commerci nei wet market / Coronavirus, Ilaria Capua: “La nostra salute interagisce con il pianeta” / Sondaggio: i cittadini asiatici chiedono la chiusura dei wet market

SEGUICI SUI NOSTRI SOCIAL

16,935FansLike
21,231FollowersFollow
0SubscribersSubscribe

Gli ultimi articoli

Il Regno Unito ridurrà le emissioni di CO2 entro il 2035

Il governo britannico fissa per legge l'obiettivo più ambizioso al mondo in materia di cambiamento climatico.  Johnson: "Vogliamo puntare in alto sulla tutela del clima"

Dubbi e criticità sul deposito nazionale rifiuti radioattivi

Dal rischio idrogeologico all’analisi del rischio di incidente rilevante fino alla conservazione delle aree protette: sono le prime anomalie riscontrate da Legambiente. "Un'opera necessaria che si potrà realizzare solo con un processo trasparente e il dibattito pubblico" Questo deposito s'ha da fare di F. DessìLeggi il numero di Nuova Ecologia "Uscita di sicurezza"

101 Premi Nobel contro i combustibili fossili

Il Dalai Lama tra i firmatari di una lettera ai leader mondiali per chiedere un rapido passaggio alle energie rinnovabili. Per una transizione rapida e giusta

Proposte per una Carta della Terra delle Nazioni Unite

In occasione dell'Earth Day è una delle priorità su cui richiama l'attenzione l’Associazione “Costituente Terra”

#liberidaiveleni, la campagna di Legambiente per il risanamento ambientale

Nella giornata mondiale della Terra e alla vigilia del Consiglio dei ministri che approverà il Pnr l'associazione lancia una nuova iniziativa. E fa un appello al premier Draghi: “Non si dimentichino le vertenze ambientali croniche tuttora irrisolte"
Ridimensiona font
Contrasto