venerdì 5 Marzo 2021

Acquista

Login

Registrati

Raffaele Di Palma

10 POSTS0 COMMENTS

La balenottera spiaggiata a Sorrento arriva a Napoli per necroscopia

Stanotte l'ultimo viaggio in mare per il mammifero che potrebbe essere il più grande mai visto nel Mediterraneo. Il Parco Marino di Punta Campanella:" Un esemplare straordinario"

Sorrento, trovata morta la balenottera arenata ieri nel porto

Il corpo era a circa 12 metri di profondità. Ultimi aggiornamenti indicano che l'animale sul fondo sarebbe più grande di quello visto ieri sera

Pinna nobilis sempre più a rischio, l’allarme da Punta Campanella

La Nacchera di mare, il più grande mollusco bivalve del Mediterrano, è attaccato da microbatteri e parassiti. Nell'Area Marina Protetta di Punta Campanella trovati solo esemplari morti. Dall'Iucn un piano per salvarle

Le tartarughe tornano nella penisola sorrentina

Nella notte tra 15 e 16 luglio una Caretta caretta è risalita sull'arenile della Baia di Recommone a Massa Lubrense, in piena Area marina protetta di Punta Campanella. Non trovando una superficie sabbiosa, è ritornata in mare / GUARDA IL VIDEO

Pittura e materiali edili sversati a Punta Campanella

L'autore dello scempio è stato individuato e denunciato dalla Guardia Costiera. Task force delle forze dell'ordine nel mare campano per controllare il post lockdown. I vertici dell'Area Marina Protetta: "Colpire duramente chi continua a devastare il mare"

Il gatto e la volpe divisi dalla quarantena, la favola ai tempi del Coronavirus

Sulle colline di Vico Equense si vive un’amicizia indissolubile, due compagni inseparabili che rimangono vicini anche da lontano

Vongole al veleno nel Sarno, allerta sanitaria in Europa

Analisi di laboratorio sui frutti di mare hanno riscontrato nei frutti di mare presenze ben oltre la norma di piombo, cadmio, zinco. Bruxelles obbliga la polizia sanitaria a controlli più stringenti nei mercati, nelle pescherie e nei ristoranti

Nuovo Parco marino in Antartide, si cerca un accordo internazionale

Ventisei Paesi lavorano a un'intesa sulla mega area marina protetta nell'Antartico orientale per tutelare la biodiversità e studiare i cambiamenti climatici. Ma bisogna superare i veti di Cina e Russia

Vesuvio fish, operazione datteri di mare a Castellammare di Stabia

Un blitz in piena regola, con uomini e mezzi impegnati sera e notte, per setacciare i ristoranti dell'area vesuviana. Individuato addirittura il prelibato e vietato mollusco già servito nei piatti

Cilento, la lotta per la sopravvivenza delle Caretta Caretta

Quest'anno sono 427 le nascite di tartarughe marine su 8 nidi accertati in Campania. Ma potrebbero essere molte di più. Plastica, reti da pesca e imbarcazioni i nemici IL VIDEO: I primi passi di una tartaruga appena nata

SEGUICI SUI NOSTRI SOCIAL

16,645FansLike
21,231FollowersFollow
0SubscribersSubscribe

Gli ultimi articoli

Berta Caceres, cinque anni in cerca di verità e giustizia

Avrebbe compiuto 50 anni ieri la leader indigena assassinata nel 2016 da un gruppo armato. A 5 anni dalla sua “semina” tante le iniziative lanciate dal Copinh. Come #unalberoperlavita, in memoria di chi è stato ucciso nel mondo per difendere ambiente e beni comuni

Ambiente, Cingolani: “La transizione ecologica sia globale e antropologica”

Intervenuto alla Conferenza preparatoria della Strategia nazionale per lo sviluppo sostenibile il ministro della Transizione Ecologica ha illustrato le sfide che il nuovo dicastero dovrà affrontare: “La visione è globale, ma le soluzioni devono essere innestate nel tessuto locale”

Pnrr, Pefc Italia: “Cruciali gli investimenti nel settore del legno e delle foreste”

Investire nei materiali di origine legnosa per gli edifici, puntare sullo stoccaggio di CO<sub>2</sub> per contrastare la crisi climatica e incentivare la gestione attiva di boschi e foreste. Sono queste alcune proposte che Pefc Italia, ente promotore della gestione sostenibile delle foreste, avanza in occasione della revisione della prima bozza del Pnrr

Fauna selvatica a rischio: negli ultimi 40 anni si è ridotta del 60%

Perdita di habitat, crisi climatica, inquinamento, eccessivo sfruttamento delle riscorse e specie aliene invasive minacciano pesantemente la biodiversità anche in Italia. Legambiente pubblica un nuovo report nella Giornata mondiale della fauna selvatica

Nuova Ecologia entra in classe

Fino al 10 marzo le scuole possono abbonarsi alle riviste di Legambiente con il 90% dell'importo coperto dal contributo statale alla didattica e alla...
Ridimensiona font
Contrasto