martedì 25 Gennaio 2022

Acquista

Login

Registrati

Giorgio Zampetti

8 POSTS0 COMMENTS
https://www.lanuovaecologia.it
Direttore generale di Legambiente

La transizione ecologica passa dai territori

Con il Pnrr stanno per partire interventi importanti. Serve dimostrare che ambiente è lavoro, è giustizia sociale, è benessere di tutti nelle comunità

Nel 2021 l’economia circolare riparta da alcuni passi compiuti nel 2020

I decreti end of waste, per la gomma da pneumatici fuori uso e per carta e cartone, fra le notizie positive dell’anno

Economia e lavoro. La riconversione circolare e civile

XI Congresso nazionale di Legambiente – La piazza tematica "Economia e lavoro. La riconversione circolare e civile" / Le altre piazze / Speciale "Il tempo del coraggio"

Anomalia nucleare: si va avanti con il deposito senza il programma di gestione dei rifiuti radioattivi

Il deposito nazionale rappresenta un tassello di un puzzle più complessivo, che riguarda anche i tempi di smantellamento delle centrali o i depositi temporanei oggi presenti nel Paese. Ma le dichiarazioni del ministro Calenda di questi giorni sembrano ignorarlo / Scorie slow di F. Dessì / Nucleare, Basilicata: "Sito da noi? No pressione già alta"

Enea e la fusione nucleare, un investimento sbagliato

Oggi, 20 dicembre, l'Agenzia nazionale ha convocato gli Enti territoriali interessati ad ospitare la macchina sperimentale Divertor tokamak test. Ma per Legambiente è  "una tecnologia costosa, ingombrante e niente affatto 'pulita'. Una non più appetibile opzione di scenari del passato"

Rilanciamo il bando dei sacchetti di plastica

In Europa ogni anno se ne immettono nel mercato 100 miliardi e molti di questi finiscono in mare e sulle coste. Ma l'impegno di Legambiente non si esaurisce qui. Nel nostro "mirino" anche le micro particelle di plastica utilizzate nei cosmetici e i bastoncini per le orecchie non biodegradabili e compostabili

Agenzie ambientali, la volta buona

Domani si attende l'approvazione definitiva della legge. La riflessione di Giorgio Zampetti, responsabile scientifico di Legambiente

ICONA_link Sì del Senato al riordino

Bonificare si può, perché non farlo?

"Occorre intervenire su più livelli, con un’azione coordinata ed efficace che fino ad oggi è mancata"

SEGUICI SUI NOSTRI SOCIAL

16,989FansLike
21,812FollowersFollow
0SubscribersSubscribe

Gli ultimi articoli

Ridimensiona font
Contrasto