“Attenti al lupo”

In Trentino i grandi predatori, orsi inclusi, stanno aumentando. Il presidente della Regione, Ugo Rossi, ha annunciato una legge in materia. Previste azioni di dissuasione e cattura nelle vicinanze di centri abitati o zone coltivate

foto di un lupo in Trentino

Gli orsi e soprattutto i lupi in Trentino stanno aumentando di numero e non mancherebbero episodi di avvicinamento ai centri abitati o alle zone coltivate. Così la giunta provinciale ha deciso, come ha spiegato in una conferenza stampa il presidente della Regione, Ugo Rossi, di varare una legge in materia.

La misura prevede di usare metodi di dissuasione e, in caso non ci siano altre soluzioni, di catturare orsi o lupi che mettano a serio rischio le colture, l’allevamento, per motivi di natura sociale ed economica, oltre che per la sicurezza pubblica, in Trentino, sentito il parere dell’Ispra, l’Istituto superiore per la protezione e la ricerca ambientale.

Un disegno di legge di prevenzione e di intervento per la tutela delle colture secondo la giunta, che chiederà al Consiglio provinciale di portarlo al più presto in aula per il vaglio. “Si tratta di un’assunzione di responsabilità – ha spiegato il governatore – che verrà condotta con assoluto rigore scientifico”.

Enpa: “è una sfida al Governo”

Dura la reazione dell’Enpa. L’ente nazionale protezione animali Enpa onlus ritiene “impensabile di poter “gestire” a proprio piacimento, cioè con l’inaccettabile politica degli abbattimenti, la fauna la selvatica e le specie particolarmente protette come lupo e orso. “La verità – spiega l’Enpa – è che le Province Autonome di Trento e Bolzano stanno lanciando con arroganza una sfida all’Europa e al nuovo governo. Governo al quale chiediamo di richiamare le istituzioni del Trentino Alto Adige al rispetto della legge e di fermare questi pericolosissimi impulsi alla deregulation”. Se il disegno di legge dovesse andare in porto, Enpa è pronto a mobilitazione, fa sapere l’ente.

Pubblicato il 5 giugno alle ore 16,00
aggiornato il 6 giugno alle ore 12,55