sabato 28 Novembre 2020

Approvato il Decreto Rilancio, ecco le misure green

Bicicletta A Lavoro

Il decreto Rilancio, approvato nella serata di ieri dal governo, prevede lo stanziamento di 55 miliardi di euro per aiutare famiglie, imprese, sanità e gli altri settori nevralgici del Paese ad affrontare l’emergenza Covid-19. Al suo interno sono contenute anche una serie di misure green.

Riqualificazione energetica 

Per la realizzazione di interventi di riqualificazione energetica e antisismici sugli immobili viene introdotto uno sgravio fiscale, fino al 110%, delle spese sostenute dal primo luglio 2020 fino al 31 dicembre del 2021. Ci sarà la possibilità di cedere il credito maturato alle banche o di chiedere lo sconto in fattura all’impresa che realizza i lavori.

Mobilità sostenibile

Nel decreto è stato inserito un bonus mobilità, pari al 60% della spesa sostenuta e comunque non superiore a 500 euro, per i residenti nei Comuni con più di 50mila abitanti. L’obiettivo è incentivare forme di mobilità sostenibile alternative al trasporto pubblico. A tal fine il governo stanzia 120 milioni di euro per il 2020. Il bonus, valido fino al 31 dicembre 2020, potrà essere utilizzato per l’acquisto di bici, anche a pedalata assistita, segway, hoverboard, monopattini e monowheel. Per i Comuni ci sarà la facoltà di realizzare corsie riservate per bici e monopattini ricavandole sulle carreggiate esistenti. In arrivo anche i rimborsi degli abbonamenti ai mezzi pubblici e fondi per le aziende del trasporto locale.

Tassa sulla plastica

L’entrata in vigore della tassa sulla plastica, al pari di quella sullo zucchero, è stata rinviata al 2021.

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER 

SOSTIENI IL MENSILE 

Redazionehttps://www.lanuovaecologia.it
Nata nel 1979. è la voce storica dell'informazione ambientale in Italia. Vedi qui la voce sulla Wikipedia https://it.wikipedia.org/wiki/La_Nuova_Ecologia

Articoli correlati

Messico, attivista ambientale sequestrato da 33 giorni

È Miguel Vasquez, trent'anni in difesa della natura, per bloccare le centrali idroelettriche. Presunti rapitori hanno fatto sparire ogni traccia

Al via la campagna “Compostabile, una scelta naturale” sul corretto smaltimento di biopolimeri

Vanno nell’umido insieme agli scarti di cucina, per essere trasformati in compost. BioTable e Legambiente per un’economia circolare

Le regioni con maggiori fragilità sociali sono anche quelle con più criticità ambientali

È quanto emerge dal rapporto "Territori civili. Indicatori, mappe e buone pratiche verso l’ecologia integrale" di Caritas e Legambiente che racconta il territorio italiano

Seguici sui nostri Social

16,645FansLike
21,148FollowersFollow
0SubscribersSubscribe

Gli ultimi articoli

Messico, attivista ambientale sequestrato da 33 giorni

È Miguel Vasquez, trent'anni in difesa della natura, per bloccare le centrali idroelettriche. Presunti rapitori hanno fatto sparire ogni traccia

Al via la campagna “Compostabile, una scelta naturale” sul corretto smaltimento di biopolimeri

Vanno nell’umido insieme agli scarti di cucina, per essere trasformati in compost. BioTable e Legambiente per un’economia circolare

Le regioni con maggiori fragilità sociali sono anche quelle con più criticità ambientali

È quanto emerge dal rapporto "Territori civili. Indicatori, mappe e buone pratiche verso l’ecologia integrale" di Caritas e Legambiente che racconta il territorio italiano

Armi, secondo la Legge di Bilancio nel 2021 verranno spesi 6 miliardi di euro

Campagna Sbilanciamoci e Rete Italiana Pace e Disarmo: "Per noi è chiaro. Più sanità e istruzione, meno armamenti"

Alluvione a Crotone, “per l’emergenza climatica il tempo è scaduto”

Appello di Legambiente Calabria dopo l'ennessimo disastro ambientale nella città calabrese. La presidente Anna Parretta: "Indispensabile che la Regione Calabria affronti l’emergenza climatica a partire dai nodi irrisolti del dissesto idrogeologico, dell’abusivismo edilizio e delle scelte urbanistico-edilizie totalmente errate”