sabato 28 Novembre 2020

Ambizione necessaria

foto di Loiacono.jpg“C’era una volta il bianco” è il titolo che abbiamo scelto per l’inchiesta che denuncia e racconta lo scioglimento dei ghiacciai, effetto del riscaldamento globale, firmata da Emanuele Bompan ed Elisa Cozzarini. Il Requiem è suonato, e non solo metaforicamente, per il Lys nel massiccio del Monte Rosa, sul Monte Bianco, sul Monviso, sullo Stelvio, sul ghiacciaio del Brenta in Trentino, sulla Marmolada, sul Montasio in Friuli. E anche negli Appennini, sul Calderone, versante settentrionale del Gran Sasso.

Da anni gli esperti avvertono che la massa ghiacciata si sta riducendo, ma solo il rischio crollo del Planpincieux ha mostrato nelle scorse settimane quanto siamo vicini al precipizio. E quanto siano necessarie scelte ambiziose, capaci di cambiare paradigma e inerzia alla storia climatica di questo inizio secolo. Sono le scelte invocate dai giovani dei Fridays for future. Disattendere le loro aspettative sarebbe un delitto, oltre che per il Pianeta, anche per le nostre democrazie, che si ritroverebbero milioni di nuovi cittadini delusi proprio dal loro primo “incontro” con la politica. Scelte ambiziose, e coraggiose,  sono quelle proposte da Legambiente, che questo mese si riunisce per il suo XI Congresso nazionale a Pietrarsa (Napoli). Nello speciale che dedichiamo a questo grande momento di confronto associativo troverete le proposte di lavoro per le cinque piazze tematiche in cui l’assemblea plenaria si dividerà per tracciare le linee guida sui temi strategici del futuro. Per spingere il Paese verso un futuro sostenibile e desiderabile.

Da questo mese la nostra rivista si arricchisce di due nuove rubriche. La prima, “Terra e Clima”, è firmata da Lorenzo Ciccarese, responsabile conservazione biodiversità terrestre e gestione sostenibile dei sistemi agroforestali dell’Ispra e già autore e revisore di vari rapporti Ipcc e Unep. La seconda, “Profondo Blu”, la firma invece Domenico D’Alelio, esperto di plancton e di ecologia marina e ricercatore della Stazione zoologica Anton Dohrn di Napoli. Ciccarese e D’Alelio ci aiuteranno a capire i processi di trasformazione del pianeta partendo da solide basi scientifiche e, così facendo, a svolgere al meglio il nostro mestiere di giornalisti ambientali.

Francesco Loiacono
Direttore La Nuova Ecologia. Giornalista ambientale autore di inchieste su dissesto idrogeologico, inquinamento industriale, bonifiche e amianto. Email: direttore@lanuovaecologia.it Twitter: @francloia

Articoli correlati

Messico, attivista ambientale sequestrato da 33 giorni

È Miguel Vasquez, trent'anni in difesa della natura, per bloccare le centrali idroelettriche. Presunti rapitori hanno fatto sparire ogni traccia

Al via la campagna “Compostabile, una scelta naturale” sul corretto smaltimento di biopolimeri

Vanno nell’umido insieme agli scarti di cucina, per essere trasformati in compost. BioTable e Legambiente per un’economia circolare

Le regioni con maggiori fragilità sociali sono anche quelle con più criticità ambientali

È quanto emerge dal rapporto "Territori civili. Indicatori, mappe e buone pratiche verso l’ecologia integrale" di Caritas e Legambiente che racconta il territorio italiano

Seguici sui nostri Social

16,645FansLike
21,149FollowersFollow
0SubscribersSubscribe

Gli ultimi articoli

Messico, attivista ambientale sequestrato da 33 giorni

È Miguel Vasquez, trent'anni in difesa della natura, per bloccare le centrali idroelettriche. Presunti rapitori hanno fatto sparire ogni traccia

Al via la campagna “Compostabile, una scelta naturale” sul corretto smaltimento di biopolimeri

Vanno nell’umido insieme agli scarti di cucina, per essere trasformati in compost. BioTable e Legambiente per un’economia circolare

Le regioni con maggiori fragilità sociali sono anche quelle con più criticità ambientali

È quanto emerge dal rapporto "Territori civili. Indicatori, mappe e buone pratiche verso l’ecologia integrale" di Caritas e Legambiente che racconta il territorio italiano

Armi, secondo la Legge di Bilancio nel 2021 verranno spesi 6 miliardi di euro

Campagna Sbilanciamoci e Rete Italiana Pace e Disarmo: "Per noi è chiaro. Più sanità e istruzione, meno armamenti"

Alluvione a Crotone, “per l’emergenza climatica il tempo è scaduto”

Appello di Legambiente Calabria dopo l'ennessimo disastro ambientale nella città calabrese. La presidente Anna Parretta: "Indispensabile che la Regione Calabria affronti l’emergenza climatica a partire dai nodi irrisolti del dissesto idrogeologico, dell’abusivismo edilizio e delle scelte urbanistico-edilizie totalmente errate”