lunedì 21 Giugno 2021

Acquista

Login

Registrati

Amazzonia, video denuncia della deforestazione in Brasile

Amazzonia disboscamento video denuncia

Riceviamo e pubblichiamo un video inviato alla nostra redazione da un’attivista di Libera che mostra il ritmo impressionante con cui stanno avvenendo i disboscamenti nella foresta amazzonica brasiliana. Il video è stato filmato da un missionario che da tempo opera nel Paese sudamericano.

Nel filmato si vedono decine di camion con a bordo carichi di tronchi di alberi di Ipè, il cui legno è uno dei più duri al mondo, chiamato il diamante dell’Amazzonia, prodotto principalmente nello stato brasiliano del Parà e usato come parquet da esterni. Una interminabile fila indiana di tir pronti a lasciare l’Amazzonia.

Il fenomeno dei disboscamenti nella regione è in netta crescita da quando Jair Bolsonaro ha assunto la guida del Paese. Il presidente ha infatti spalancato le porte delle foreste a chi lucra illegalmente sul legno, mettendo seriamente a repentaglio la salute di questo immenso polmone verde del Sud America nonché l’integrità delle popolazioni indigene locali.

I numeri sul fenomeno dei disboscamenti nell’Amazzonia brasiliana sono inquietanti, come confermato dall’INPE (Istituto Nazionale di Ricerca Spaziale) di São Paulo, che dal 1988 monitora costantemente lo stato della foresta. L’Istituto ha annunciato un preoccupante incremento dell’88% nel tasso di deforestazione nel giugno di quest’anno rispetto allo stesso mese dello scorso anno. Il presidente Bolsonaro, che in una conferenza stampa dello scorso 19 luglio ha contestato i dati resi pubblici dall’INPE, ha chiesto di poter controllare personalmente le future ricerche dell’Istituto, prima della loro pubblicazione. Una richiesta “pericolosa”, anch’essa segno dei difficili tempi che sta attraversando questo Paese. 

Rocco Bellantone
Classe 1983, nato a Reggio Calabria, cresciuto a Scilla sullo Stretto di Messina, residente a Roma. Giornalista professionista, mi occupo da anni di questioni africane e tematiche ambientali

Articoli correlati

Traffico illecito di rifiuti: 29 arresti in Calabria

Custodia cautelare in carcere per quindici degli indagati, domiciliari per gli altri. L'operazione diretta e coordinata dalla Direzione Distrettuale Antimafia di Catanzaro

Capraia, conclusa la bonifica dell’amianto

La prima fu promossa nel 2012 e sanò oltre 12 tonnellate di manufatti . Questa volta sono più di 13 quelle rimosse

La siccità rischia di essere “la prossima pandemia”

Ad affermarlo è l'Onu in un nuovo report. Almeno 1,5 miliardi di persone sono state direttamente colpite in questo secolo con un costo stimato di 124 miliardi di dollari

Seguici sui nostri Social

16,989FansLike
21,231FollowersFollow
0SubscribersSubscribe

Gli ultimi articoli

Capraia, conclusa la bonifica dell’amianto

La prima fu promossa nel 2012 e sanò oltre 12 tonnellate di manufatti . Questa volta sono più di 13 quelle rimosse

“Tra le pagine del mare”, il concorso letterario che racconta le località costiere italiane

L'iniziativa è organizzata dall’Osservatorio Paesaggi Costieri Italiani di Legambiente, in collaborazione con Primiceri Editore. Saranno selezionati brevi racconti inediti, ambientati nei centri del nostro Paese affacciati sul mare

Dal 18 al 27 giugno il Decrescita Felice Bike Tour 2021

La manifestazione è alla sua sesta edizione. Un percorso di 300 km a tappe per amanti delle due ruote organizzato da Movimento per la Decrescita Felice e Altri Mondi Bike Tour

Roma, il Festival circolare alla Città dell’altra economia

Dal 16 al 18 giugno in mostra i protagonisti e le esperienze del progetto di educazione alla cittadinanza globale “Metti in circolo il cambiamento”. Spazio alle tredici idee vincitrici e alle esperienze di imprenditoria circolare

Sos tartarughe marine

Legambiente lancia un numero unico per raccogliere le segnalazioni di tracce o di piccoli di tartaruga sui litorali italiani. Un invito a mobilitarsi in modo semplice, inviando un messaggio whatsApp o un sms al 349 2100989
Ridimensiona font
Contrasto