mercoledì 26 Gennaio 2022

Acquista

Login

Registrati

Al via la campagna “Salva un sacchetto. Salva l’ambiente” di Conai

Sacchetti riutilizzabili
Sacchetti riutilizzabili

Conai lancia la campagna di educazione e sensibilizzazione ambientale sull’utilizzo dei sacchetti per la spesa “Salva un sacchetto. Salva l’ambiente”. L’iniziativa è promossa dal Consorzio Imballaggi in collaborazione con FEDERDISTRIBUZIONE, ANCC Coop e ANCD Conad, ed è finalizzata all’educazione e alla sensibilizzazione dei cittadini all’uso consapevole delle diverse tipologie di sacchetti, al loro impatto ambientale e alla necessità di non sprecarli attraverso un corretto riuso, riutilizzo e riciclo. Per i prossimi due mesi, le catene della distribuzione individueranno un periodo in cui attivare, su base volontaria, le attività previste dalla campagna promozionale, dandone ampia visibilità. L’iniziativa #controglisprechi vivrà anche sul web e sui social network Facebook, Twitter, Instagram e Linkedin. Hanno già dato adesione all’iniziativa sette aziende distributive, con oltre 2.000 punti di vendita: Auchan Retail Italia, Bennet, Carrefour Italia, Esselunga, Italbrix, Leroy Merlin, Penny Market.
 
La campagna invita i consumatori ad un uso più consapevole dei sacchetti: per i prodotti sfusi degli alimenti, per esempio frutta e verdura, i sacchetti biodegradabili e compostabili distribuiti nei supermercati diventeranno utili, a casa, per raccogliere i rifiuti organici da destinare alla raccolta dell’umido. Mentre le borse di plastica tradizionale riutilizzabili, che si possono trovare alle casse dei punti vendita, vanno usate più e più volte e, una volta esaurita la loro funzione, conferite nella raccolta differenziata della plastica.
 
Tra gli strumenti della campagna di comunicazione, oltre al nome e al logo dell’operazione “Salva un sacchetto. Salva l’ambiente”, vi sono un video da veicolare sui social media che fa chiarezza sui diversi tipi di sacchetti ed invita a un loro corretto utilizzo, un kit di comunicazione specifico per la GDO dell’Alimentare e un kit di comunicazione specifico per la GDO non Alimentare.
 
“La realizzazione di questa campagna di educazione e sensibilizzazione ambientale rivolta ai consumatori, il primo anello della catena nel processo di gestione dei materiali di imballaggio, è parte del nostro ruolo istituzionale – dichiara Giorgio Quagliuolo, Presidente di Conai -. ‘Salva un sacchetto, salva l’ambiente’ promuoverà il valore di comportamenti ecologicamente responsabili, contrastando l’abbandono e lo spreco dei sacchetti: se ognuno di noi li riusasse, li riutilizzasse e li conferisse correttamente nella raccolta differenziata, si otterrebbero notevoli benefici ambientali”.

Redazionehttps://www.lanuovaecologia.it
Nata nel 1979. è la voce storica dell'informazione ambientale in Italia. Vedi qui la voce sulla Wikipedia https://it.wikipedia.org/wiki/La_Nuova_Ecologia

Articoli correlati

Seguici sui nostri Social

16,989FansLike
21,811FollowersFollow
0SubscribersSubscribe

Gli ultimi articoli

Ridimensiona font
Contrasto