venerdì, Ottobre 30, 2020

Addio alla mamma di Ilaria Alpi

Alpi: madre Di Ilaria, L'archiviazione Era Un Disegno

85 anni, ventiquattro dei quali spesi a combattere per far trionfare la verità sull’omicidio di sua figlia Ilaria e di Miran Hrovatin, i due inviati del Tg 3 uccisi in agguato a Mogadiscio il 20 marzo del 1994. Romana, sposata con Giorgio Alpi, deceduto dieci anni fa, Luciana Alpi era diventata l’icona di una battaglia che non è riuscita a vincere, quella della ricerca della verità. E’ spirata martedì sera alle 20,30.

Proprio la scorsa settimana, l’ 8 giugno, giorno della nuova udienza sulla richiesta di archiviazione delle indagini sull’omicidio di Ilaria Alpi e Miran Hrovatin, i rappresentanti dei giornalisti italiani si sono ritrovati ancora una volta davanti al Tribunale di Roma, in piazzale Clodio, per ribadire #NoiNonArchiviamo. “Ilaria è un simbolo che non va lasciato cadere – afferma Antonio Di Bella, direttore di Rainews presente al sit in – per la ricerca della verità e della giustizia. La pressione di questi anni non è stata inutile: adesso si cerca di evitare l’archiviazione che sarebbe l’ingiustizia più grande anche per la madre di Ilaria. Siamo qui non soltanto per Ilaria ma anche per il diritto di fare informazione rischiando la vita senza limitarsi ad una realtà di comodo”. Con la FNSI, come già nelle precedenti occasioni, c’erano i rappresentanti di Ordine nazionale dei giornalisti, Usigrai, Cdr del Tg3, Ordine dei giornalisti del Lazio, Associazione Stampa Romana, Articolo21, Rete NoBavaglio, Libera, Libera Informazione, Legambiente, Associazione Amici di Roberto Morrione, Amnesty International Italia.

Redazionehttps://www.lanuovaecologia.it
Nata nel 1979. è la voce storica dell'informazione ambientale in Italia. Vedi qui la voce sulla Wikipedia https://it.wikipedia.org/wiki/La_Nuova_Ecologia

Articoli correlati

Grazie Marcello, maestro dell’ambientalismo scientifico

Ci ha lasciato Marcello Buiatti. Era uno scienziato rigoroso ed un ironico comunicatore, legato alle sue radici, politicamente sempre schierato ed impegnato Non è una...

Plastiche biodegradabili e compostabili, approvata nuova misura in Senato

Sostituiranno la plastica per i contenitori monouso che entrano in contatto con gli alimenti. Soddisfatto il ministro dell'Ambiente Costa: "Una misura ambientale importante, maggiori...

Nel 2019 cinquanta banche hanno finanziato la perdita di biodiversità

Nel 2019 le 50 banche più potenti del pianeta hanno investito su imprese che con le loro attività stanno accelerando l'estinzione di specie animali...

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Seguici sui nostri Social

16,645FansLike
20,920FollowersFollow

Gli ultimi articoli

Grazie Marcello, maestro dell’ambientalismo scientifico

Ci ha lasciato Marcello Buiatti. Era uno scienziato rigoroso ed un ironico comunicatore, legato alle sue radici, politicamente sempre schierato ed impegnato Non è una...

Plastiche biodegradabili e compostabili, approvata nuova misura in Senato

Sostituiranno la plastica per i contenitori monouso che entrano in contatto con gli alimenti. Soddisfatto il ministro dell'Ambiente Costa: "Una misura ambientale importante, maggiori...

Nel 2019 cinquanta banche hanno finanziato la perdita di biodiversità

Nel 2019 le 50 banche più potenti del pianeta hanno investito su imprese che con le loro attività stanno accelerando l'estinzione di specie animali...

Stop a oli di palma e di soia per usi energetici: arriva il Sì del Senato

Con il voto della Camera, l’Italia potrebbe essere il terzo paese europeo ad anticiparne la fine, imposta dall'Ue per il 2030

“Ripartiamo dall’acqua”, idee e proposte per l’Italia

Al 2° Forum sul servizio idrico integrato sostenibile Legambiente lancia 5 proposte con al centro riqualificazione, innovazione e investimenti strategici per il Sud. L'associazione: “Ecco il nostro progetto per fare del servizio idrico un pilastro del Piano nazionale di ripresa e resilienza” / GUARDA IL VIDEO DELL'INCONTRO