venerdì 22 Ottobre 2021

Acquista

Login

Registrati

Addio al comandante Salvatore Barone presidente di Castalia

Ha creato un sistema di pronto intervento in caso di sversamento in mare pressoché unico nel Mediterraneo, in grado di confrontarsi con le nuove grandi sfide dell’inquinamento marino. Ci mancherà

Salvatore Barone, il Comandante per tutti noi, è stato un caro amico di Legambiente e del mare. Per lunghi anni a capo del Consorzio Castalia, ha saputo portare “l’odore d’olio e mare” delle banchine portuali nelle stanze ovattate del Parlamento e nei lunghi corridoi ministeriali creando e modellando, anno dopo anno, un sistema di pronto intervento in caso di sversamento in mare pressoché unico nel Mediterraneo. Con lui le navi gialle di Castalia ed i marittimi a bordo hanno acquisito maggior peso, ruolo e dignità trovando la forza e la capacità di confrontarsi con le nuove grandi sfide dell’inquinamento marino. Di un’eleganza novecentesca, Salvatore aveva la passione e la visione tipiche di chi va per mare alla ricerca di nuove rotte e promanava quella fiducia che sai per certo ti condurrà in un porto sicuro. Per anni lo abbiamo avuto discretamente al nostro fianco in tante battaglie in difesa del mare, contro piccoli e grandi inquinamenti, per il recupero delle plastiche galleggianti, a tutela delle aree marine protette. Ed è stato per tutti noi un solido punto di riferimento. Ora ci mancherà, ci mancheranno le sue idee e la sua tenacia, ma più ancora il suo sorriso. Buon vento, Comandante!

Sebastiano Venneri – Legambiente

Un uomo gentile e competente Salvatore Barone, il ‘Comandante’, aveva uno stile inimitabile: frutto di una vita spesa per il mare, che amava e insegnava a rispettare.  Un gentiluomo di altri tempi che ha interpretato in Castalia un ruolo di rara sintesi e ha permesso al Consorzio di diventare un’eccellenza italiana. Sentiremo la sua mancanza, io e il mio collega Giampaolo Ridolfi, certo per motivi legati alla nostra professione ma soprattutto per il suo straordinario modo di fare, sempre accogliente e affabile con i suoi ospiti. Porteremo con noi il ricordo di un signore distinto, grazie anche alle immagini fissate nella mente di un paio di viaggi che abbiamo condiviso tra l’isola del Giglio e Lampedusa: sullo sfondo di quel mare che ha segnato tutta la sua vita.

Luca Biamonte – Nuova Ecologia

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

SOSTIENI IL MENSILE

Redazionehttps://www.lanuovaecologia.it
Nata nel 1979. è la voce storica dell'informazione ambientale in Italia. Vedi qui la voce sulla Wikipedia https://it.wikipedia.org/wiki/La_Nuova_Ecologia

Articoli correlati

Cop26, fuga di documenti rivela che alcuni Stati cercano di alterare il rapporto Ipcc

Sotto accusa Giappone, Australia e Arabia Saudita, ma anche Brasile e Argentina. Secondo quanto scoperto da Greenpeace Uk, pubblicato dalla Bbc, alcuni Paesi stanno tentando di migliorare il Rapporto Ipcc per negare la necessità di interventi drastici contro il cambiamento climatico

Mobilità, l’88% degli italiani usa mezzi privati, cala il trasporto pubblico, riprende la sharing mobility

Il primo sondaggio di Ipsos per l'Osservatorio sugli stili di mobilità in Italiai. Le proposte di Legambiente al Ministro Giovannini: "città 15 minuti, trasporto pubblico elettrico, abbonamenti integrati a Tpl e sharing mobility"

Borghi d’Italia, presentato in Senato un protocollo per valorizzare turismo e cultura

I principali obiettivi sono progetti di sviluppo sostenibile, coinvolgimento delle comunità e nuovi posti di lavoro. Tra le associazioni firmatarie anche Legambiente: "I territori siano centrali nella transizione ecologica e digitale e non restino al margine della scommessa del Pnrr"

Seguici sui nostri Social

16,989FansLike
21,231FollowersFollow
0SubscribersSubscribe

Gli ultimi articoli

Borghi d’Italia, presentato in Senato un protocollo per valorizzare turismo e cultura

I principali obiettivi sono progetti di sviluppo sostenibile, coinvolgimento delle comunità e nuovi posti di lavoro. Tra le associazioni firmatarie anche Legambiente: "I territori siano centrali nella transizione ecologica e digitale e non restino al margine della scommessa del Pnrr"

Stadi e impianti sportivi in Italia, il 60% costruito prima del 1980

Dal mensile - In Italia ci sono circa centomila impianti sportivi, il 60% costruito prima del 1980. Riqualificarli, evitando nuovo cemento, è la tattica vincente. Per tutti

Giochi senza impatto

Dal mensile - I testimonial green prendono campo nello sport. E con “Ecoevents” anche le grandi manifestazioni diventeranno sostenibili

#EveryTrickCounts, il calcio in campo contro i cambiamenti climatici

Al via la campagna di Uefa e Commissione europea per sensibilizzare sull'importanza di piccoli gesti quotidiani per salvare il nostro pianeta dalla crisi climatica. Testimonial dello spot Luis Figo, Delphine ed Estelle Cascarino e Gianluigi Buffon / GIOCHI SENZA IMPATTO

Riciclo, in Italia raccolte 7 milioni di tonnellate di carta nel 2020

Di queste, 5 milioni sono state utilizzate nel mercato interno e le rimanenti 2 esportate. I dati del rapporto 2021 di Unirima, l’Unione nazionale imprese recupero e riciclo maceri
Ridimensiona font
Contrasto