martedì 19 Gennaio 2021

Ad Amatrice la Festa della Trebbiatura

Presentazione Festa trebbiatura ad Amatrice

Appuntamento da oggi per tutto il fine settimana  dal 26 al 28 luglio ad Amatrice per la terza edizione della Festa della Trebbiatura, occasione per lanciare a tre anni dal terremoto il biodistretto Terra Viva della conca amatriciana, un progetto imprenditoriale che vuole fare delle rinascita post terremoto una rivoluzione produttiva per l appennino.

Il Bio-Distretto Terra Viva lancia una due giorni di festa in cui celebra il raccolto con metodi anche tradizionali per raccontare alla sua comunità e ai turisti il progetto di territorio. Sarà anche l occasione per presentare i nuovi prodotti nati da questa esperienza:   Oltre al frollino prodotto da Alce Nero, ad Amatrice oggi verranno presentati il grissinotto e la birra Viva. 

Come spiega il presidente dell’associazione Adelio Di Marco: “La sfida oggi è quella di valorizzare questi prodotti e la natura che li produce. Per questo motivo abbiamo pensato di lanciare l’idea del Bio distretto. Vogliamo, infatti, condividere questa idea con le amministrazioni locali e regionali, con le realtà imprenditoriali, con gli abitanti di un territorio vasto in un quadrilatero dell’Italia centrale che ha i suoi vertici in Leonessa, Cascia, Acquasanta e Montereale e vede Amatrice come un cuore pulsante e la Salaria come la sua arteria principale».

Articoli correlati

A Nemi la raccolta differenziata vola dal 4 al 75%

Nel comune dei Castelli Romani balzo in avanti già dal primo mese in cui sono stati eliminati i cassonetti stradali. Scarti cittadini ridotti di circa un terzo e oltre l'80% in meno di indifferenziato a smaltimento

Incendi in Australia, minacciati gli habitat di 191 specie animali

Tra queste, 49 ne hanno perso più dell'80%. Tra giugno 2019 e febbraio 2020 in totale più di 15mila roghi. Wwf lancia l'iniziativa “Regenerate Australia” per il recupero della fauna selvatica

Mobilità urbana, nel 2020 +84,5% di veicoli a due ruote elettrici venduti

Superati per la prima volta i 10mila veicoli immatricolati. Sale la disponibilità media di piste ciclabili, per i motocicli in calo l'accesso alle corsie riservate ai mezzi pubblici. I dati del quinto rapporto dell’Osservatorio Focus2R promosso da Confindustria Ancma e Legambiente

Seguici sui nostri Social

16,645FansLike
21,231FollowersFollow
0SubscribersSubscribe

Gli ultimi articoli

A Nemi la raccolta differenziata vola dal 4 al 75%

Nel comune dei Castelli Romani balzo in avanti già dal primo mese in cui sono stati eliminati i cassonetti stradali. Scarti cittadini ridotti di circa un terzo e oltre l'80% in meno di indifferenziato a smaltimento

Focus 2 ruote, presentazione del report 2021

Appuntamento lunedì 18 gennaio alle ore 11.00 sul sito de La nuova ecologia e su ancma.it

Mobilità sostenibile, l’Italia investe ancora troppo in combustibili fossili

I dati del nuovo studio di Transport & Environment. Dei bus immatricolati nel 2019, solo il 5,4% è a zero emissioni. Legambiente: "Serve un cambio di passo"

Sorrento, trovata morta la balenottera arenata ieri nel porto

Il corpo era a circa 12 metri di profondità. Ultimi aggiornamenti indicano che l'animale sul fondo sarebbe più grande di quello visto ieri sera

La campagna “Alleva la speranza” al fianco di chi non abbandona le terre del terremoto

Riparte “Alleva la speranza +”, la campagna promossa da Legambiente ed Enel per sostenere le realtà colpite da terremoto e pandemia. Che per ricominciare puntano su turismo di prossimità, natura e storia