A Pollica le iniziative per ricordare Angelo Vassallo

A dieci anni dalla scomparsa del sindaco di Pollica la piantumazione di un albero, un’installazione artistica, la messa e la presentazione del libro “La verità negata – Chi ha ucciso Angelo Vassallo il sindaco pescatore” / Sognando con Angelo

locandina decennale VassalloA dieci anni dalla scomparsa del sindaco Angelo Vassallo, non è stata fatta ancora giustizia. Il Comune di Pollica, come ogni anno, si prepara a ricordare il compianto primo cittadino, cui già nel 2018 era stato intitolato il Porto di Acciaroli. 

In occasione del 10° anniversario, sabato 5 settembre, il suo ricordo sarà celebrato a partire dalle ore 17.00 con varie iniziative. Si partirà con la messa a dimora dell“Albero di Angelo”, ovvero un albero di carrubo, che lui tanto amava; per proseguire alle ore 18.00 con l’inaugurazione di un’installazione artistica presso il molo di sopraflutto del Porto di Acciaroli. Alle 19.00, quindi, si celebrerà la tradizionale S.Messa in suffragio di Angelo Vassallo. 

Alle 20.00 sarà presentato il libro “La verità negata – Chi ha ucciso Angelo Vassallo il sindaco pescatore”, a cura del giornalista Vincenzo Iurillo e del fratello di Angelo, Dario. E infine, alle 22.00, in onore del sindaco, sarà deposta una corona di fiori in mare.

 

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER 

SOSTIENI IL MENSILE