L’intenzione della magistratura è quella di chiarire tutti i contorni della vicenda. L’ipotesi di reato configurabile appare al momento fluida, oscillando tra l’inquinamento ambientale e il disastro ambientale.

Ritorna all'articolo.