A inizio marzo, dopo caldo anomalo di febbraio, è già allarme per caldo e siccità

Ritorna all'articolo.