Il divieto oltre che a Torino scatta anche a Milano dove le centraline dell’Arpa (Azienda regionale per la protezione dell’ambiente) hanno registrato ieri, per il quarto giorno consecutivo, lo sforamento del limite di PM10 nell’area metropolitana.

Ritorna all'articolo.