venerdì 15 Gennaio 2021

8 Giugno, Giornata mondiale degli oceani

atlante OceaniIl concetto della Giornata mondiale degli oceani è stato proposto per la prima volta nel 1992, alla Conferenza di Rio de Janeiro, come modo per celebrare il nostro personale legame con il mare e la meraviglia degli oceani, ricchezza condivisa da tutto il mondo. Uno degli obiettivi fondamentali è anche quello di sensibilizzare l’opinione pubblica sul ruolo cruciale che gli oceani, sempre più in pericolo, svolgono nella nostra vita e sui modi che abbiamo per proteggerli. Ufficialmente, la giornata è stata istituita nel dicembre del 2008 dall’Unesco.

Gli oceani sono i polmoni del nostro pianeta, che forniscono la maggior parte dell’ossigeno che respiriamo, e sono una delle principali fonti di proteine, da cui dipendono circa 3 miliardi di persone. Inoltre, assorbono circa il 30% dell’anidride carbonica prodotta dalle attività antropiche, mitigando così gli effetti devastanti del cambiamento climatico e svolgendo un ruolo fondamentale per l’equilibrio della biosfera.

In occasione di questa giornata, il Wwf ha lanciato un appello ai 22 paesi e ai territori costieri: la proposta è quella di lavorare insieme su un “Blue recovery plan” per la regione mediterranea. Quelle del mare sono le risorse naturali e socio economiche più importanti condivise dai paesi del bacino mediterraneo, su cui i governi dovrebbero concentrarsi per garantire un futuro di prosperità e stabilità ai propri cittadini.

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER 

SOSTIENI IL MENSILE 

Redazionehttps://www.lanuovaecologia.it
Nata nel 1979. è la voce storica dell'informazione ambientale in Italia. Vedi qui la voce sulla Wikipedia https://it.wikipedia.org/wiki/La_Nuova_Ecologia

Articoli correlati

Focus 2 ruote, presentazione del report 2021

Appuntamento lunedì 18 gennaio alle ore 11.00 sul sito de La nuova ecologia e su ancma.it

Mobilità sostenibile, l’Italia investe ancora troppo in combustibili fossili

I dati del nuovo studio di Transport & Environment. Dei bus immatricolati nel 2019, solo il 5,4% è a zero emissioni. Legambiente: "Serve un cambio di passo"

Sorrento, trovata morta la balenottera arenata ieri nel porto

Il corpo era a circa 12 metri di profondità. Ultimi aggiornamenti indicano che l'animale sul fondo sarebbe più grande di quello visto ieri sera

Seguici sui nostri Social

16,645FansLike
21,231FollowersFollow
0SubscribersSubscribe

Gli ultimi articoli

Focus 2 ruote, presentazione del report 2021

Appuntamento lunedì 18 gennaio alle ore 11.00 sul sito de La nuova ecologia e su ancma.it

Mobilità sostenibile, l’Italia investe ancora troppo in combustibili fossili

I dati del nuovo studio di Transport & Environment. Dei bus immatricolati nel 2019, solo il 5,4% è a zero emissioni. Legambiente: "Serve un cambio di passo"

Sorrento, trovata morta la balenottera arenata ieri nel porto

Il corpo era a circa 12 metri di profondità. Ultimi aggiornamenti indicano che l'animale sul fondo sarebbe più grande di quello visto ieri sera

La campagna “Alleva la speranza” al fianco di chi non abbandona le terre del terremoto

Riparte “Alleva la speranza +”, la campagna promossa da Legambiente ed Enel per sostenere le realtà colpite da terremoto e pandemia. Che per ricominciare puntano su turismo di prossimità, natura e storia

Riscaldamento degli oceani, il 2020 è l’anno record

Ciascuno degli ultimi nove decenni è stato più caldo del precedente, mentre il Mediterraneo è il bacino che mostra il tasso di riscaldamento maggiore / Clima, 2020 l'anno più caldo per l'Europa / L’ecologismo è una forma di umanesimo. L'intervista a Telmo Pievani